martedì 15 giugno 2010

Elogio della semplicità

Ed eccoci qua. Io, me e i miei biscottoni oni oni.
Per ritrovare l'ispirazione non è meglio partire dalle cose più semplici? Che in fondo sono le più buone?
-
Ne avevo voglia da circa una settimana; dopo l'ultimo breve viaggetto in Puglia ho portato con me un sacchetto di questi biscotti made in forno pugliese e li ho finiti in poco, pochissimo tempo. Così "inzuppevoli"...MMmmmMMMmmmmmMMMm! SPLASH!
-
La mia prima colazione ovviamente sè svolta alle 3 di notte...emm emm.
Non preoccupandomi dell'estetica, ho ottenuto dei biscotti piuttosto irregolari e completamente diversi tra loro per forma e dimensione...non si diceva che cè del buono anche nell'imperfezione? ^_* Basta soltanto aprire gli occhi, assaggiare e...MMMMmmmmmmMMmmmmM checcavolo mi stavo perdendo! :O
-
Pronti per la prova inzuppo?
°
BISCOTTI DELLA NONNA lime & vaniglia
Ingredienti:
  • 2 uova
  • 180 gr di zucchero
  • i semini di 1/2 bacca di vaniglia Bourbon
  • 1 cucchiaino di estratto naturale di vaniglia Bourbon
  • la buccia grattuggiata di un Lime (o se preferite, di un limone, più delicato)
  • 80 ml di olio extravergine di oliva
  • 80 ml di latte di riso
  • 10 gr di ammoniaca
  • 200 gr di farina 00 BIO
  • 300 gr di farina MIX IT ds senza glutine (ho mixato perchè avevo finito la 00, a voi la scelta ;)
PROCEDIMENTO: sbattere le uova con lo zucchero, aggiungere i semini e l'estratto di vaniglia Bourbon, la buccia del lime grattuggiata; unire l'olio d'oliva e il latte tiepido continuando a mescolare. Aggiungere l'ammoniaca e, poco per volta, la farina ottenendo un composto liscio.
-
Per una forma più definita, aiutatevi con altra farina per lavorare l'impasto che risulterà piuttosto "appiccicoso"; se invece, come me, volete affidarvi al caso, prendete un cucchiaio e distribuite i biscotti in una teglia precedentemente rivestita di carta da forno, ben distanziati tra loro. Tendono a crescere molto. Infornare a 160/180° per 10, massimo 15 minuti.
°
SUGGERIMENTI:
  • preparare una tazza colma di latte e caffè, inzuppare, divorare facendo attenzione a non perdere di vista le quantità col rischio che finiscano tutti in una sola colazione O_o
  • se possibile, condividete questo momento con una persona speciale e tutti in coro...MMMMmmmmmMMMMMMMmmmmm!!! ^_*
°
"La regola è marmellata domani e marmellata ieri, ma mai marmellata oggi".
(Lewis Carroll)

8 commenti:

Gialla ha detto...

Elogio la sempicità sia dei biscotti che tua, ottima ricetta! ^_^

Glu.fri cosas varias sin gluten ha detto...

Uau ma che bei biscottoni !! Questi li tengo per i momenti di felicitá´...

Micaela ha detto...

in questo periodo sono queste le ricette che preferisco, semplici e dleicate! un bacione-

Daphne ha detto...

Gialla:
Grazie ^_^
Semplici e buoni :))

Glu.fri cosas varias sin gluten:
Ricordati di fare MMMMmMMMMmmmmmmm!!! :D
Questi biscottoni vanno bene per tutti i momenti felici e per quelli "non" sono ancora più buoni ;)

Micaela:
Anch'io, semplici e delicate per ricominciare ^_^
Grazie,baci

Pippi ha detto...

ma sai che questi biscottoni mi fanno venire in mente quelli che faceva mia nonna?? non ho la ricetta ma proverò i tuoi per una ricca e coccolosa colazione! :-)
un bacione
Pippi

sara b ha detto...

sarò strana, ma pur odiando inzuppare i biscotti, amo i biscotti inzuppevoli! :D perché quando li mordi hanno una consistenza tutta loro, e perché se li spalmi di marmellata non smetteresti mai di mangiarli! li faccio: ho dell'ammoniaca da consumare ed un forno nuovo da sfruttare :D
(PS: per me marmellata oggi tutta la vita, però quella frase è bellissima!)

Genny ha detto...

ora, magari la nonna il lime non ce l'aveva, ma questi biscotti mi sembrano mooooooolto invitanti!

Elisabetta ha detto...

io ho esclamato:mmmmmhhhh....appena li ho visti,questi biscottoni..che delizia^;^ complimenti!!ah...scusami..non mi sono presentata..sono Elisabetta...felice di conoscerti..;0))ti ho letta da Rocco..buon pomeriggio:))