lunedì 2 novembre 2009

° Epilogo D.O.P °

Dunque, questo post ha cambiato titolo almeno una decina di volte ed è da stamattina (anzi, da ieri) che aspetta di essere scritto e sfornato O_o
-
La giornata dovrebbe essere composta da più di 24 ore, ne sono sempre più convinta. Mi ero fatta un programmino di tutto punto che per l'ennesima volta non sono riuscita a rispettare.
Come se non bastasse ci si è messa anche la pioggia! Le scene sono state svariate, tra sacchetti della spesa e ombrello nuovamente "alle cozze" sono tornata a casa più nervosa di prima :/
Parliamo della ricetta invece che è meglio...
-
...Il famoso "cooming soon" rimandato a oggi perchè ieri non avrebbe avuto lo stesso sapore (che nemmeno oggi ha) nonostante fosse dedicato proprio a ieri...
-
....un giro di parole incasinato ma insomma questo è.
-
Come ogni weekend, tra domenica e lunedì, io impasto il pane (con stupore di molti) che mangerò nel corso della settimana; pane ma anche focaccia se capita, quello che mi va insomma.
L'idea di queste focaccine particolari è nata in maniera del tutto casuale accostando due ingredienti che in quel momento avevo messo in stand by.
Le avevo già notate QUI e mi hanno rapita al primo sguardo; poi quest'estate ,frugando tra i libri di cucina di mia sorella inscatolati dopo l'ultimo trasloco, chettìsalta fuori???
Nientedimeno che il libro magico (interamente in inglese, poco male...ripasso)! PANE! E quanti tipi di pane! L'agguanto e porto a casa...(sschhh) ripromettendomi di provarli tutti tutti tutti...o quasi.
-
Se come me amate i lievitati non potete lasciarvelo scappare anzi, qualora vi capitasse, prendetelo e mettetevi all'opera! Più di 100 ricette di pani da tutte le parti del mondo! Per cominciare...
-
Si chiamano Khachapuri - [...in pratica torte salate al formaggio; oltre a rappresentare uno spuntino perfetto possono anche costituire la base di un elaborato banchetto a tema. Ogni regione ha la sua varietà, ma la scelta è ampia in tutto il paese.] - Alla fine del post ve le descriverò brevemente.
-
La mia versione di Khachapuri però è quasi completamente rivisitata sulla base di...lievitazione naturale, gusto personale, improvvisazione, ingredienti del famoso pacco pugliese di qualche tempo fa.
IngredientE, al singolare...
Essì perchè il pacco profumato conteneva anche due belle (e buone) mele cotogne, il formaggio di capra è invece l'acquisto del supermercato.
-
Da un po' di tempo a questa parte amo assaggiare tutti i tipi di formaggi di capra che "incontro" nel banco frigo. Nonostante le perplessità di molti per il gusto tipicamente acidulo a me piacciono parecchio. Assaggia oggi, assaggia domani...posso dire che cè formaggio e formaggio e quello di capra non è soltanto sinonimo di "acidità". Cominciate anche voi la degustazione andando oltre il "solito" caprino e ne vedrete delle belle.
-
° KHACHAPURI con il tronchetto di capra & mela cotogna alla vaniglia e qualcos'altro...D.O.P.°
Ingredienti per l'impasto:
  • 150 gr di farina Manitoba
  • 250 gr di semola rimacinata di grano duro di Altamura
  • 200 gr di lievito madre rinfrescato la sera prima
  • 2 cucchiai di OLIO EXTRAVERGINE DI OLIVA PUGLIESE D.O.P. padre-made
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 2 cucchiaini scarsi di sale
  • latte parzialmente scremato q.b.
Ingredienti per il ripieno:
  • 200 gr di tronchetto di capra
  • 1 mela cotogna
  • 1 cucchiaio abbondante di zucchero aromatizzato alla vaniglia Bourbon
  • i semi di 1/2 bacca di vaniglia Bourbon
  • 1 cucchiaio di liquore SUPER PUNCH d'Abruzzo Jannamico
  • poca acqua
  • latte e zucchero per spennellare
PROCEDIMENTO: In una ciotola unire il lievito, le farine, olio di oliva, zucchero e amalgamare. Cominciare a versare il latte tiepido un po' per volta fino ad ottenere un impasto piuttosto morbido; per ultimo il sale come sempre. Impastare energicamente e riporre in un luogo caldo per almeno 3 ore.
-
Riprendere l'impasto e dividerlo in 4/5 pezzature; con un mattarello stendere sottilmente ogni parte fino ad ottenere dei dischi di medie dimensioni. Adagiare ogni disco in piccoli stampini per mini crostatine.
-
Tagliare a tocchetti il tronchetto di capra e distribuirne un po' per ogni disco di pasta. Nel frattempo, in un pentolino, tagliare la mela cotogna; aggiungere zucchero, i semi della bacca di vaniglia (lasciate il baccello durante la cottura se volete), il liquore (buonoooo, provatelo!), acqua q.b.
-
Lasciar cuocere la mela a fuoco moderato per qualche minuto, il tempo di ammorbidirsi. Aggiungere quindi la frutta, un po' per ogni disco, sui tocchetti di formaggio. Portare verso l'alto i bordi dell'impasto come a voler formare dei saccottini; potrete anche decidere di lasciarli semi aperti.
-
Spennellare i bordi con una miscela di latte e zucchero. Infornare a 180°/200° fino a doratura e finchè il formaggio si sarà fuso.
-
E' un lievitato che mi ha dato molta soddisfazione, non solo per il connubio dolce/salato (per altro la mela cotogna si sposava perfettamente con il formaggio) ma anche per l'impasto stesso, fragrante e soffice! Da provare, con questo o con il ripieno che più vi piace.
°
Come ho detto prima, esistono diversi tipi di KHACHAPURI, di seguito ve ne elenco alcuni:
  • Khachapuri Acharuli - la varietà dell'Adjara è una potente iniezione di calorie a forma di barca coperta di formaggio filante, burro e uova;
  • Khachapuri Imeruli - relativamente leggera, questa varietà rotonda e piatta; è farcita con un solo formaggio fuso;
  • Khachapuri Megruli - rotondo con due tipi di formaggio, uno all'interno e uno fuso sopra;
  • Khachapuri Penovani - quadrato e piegato con cura in quattro parti, con un ripieno di formaggio croccante - Particolarmente saporito!;
  • Kachapuri Achma - questa varietà, di grandi dimensioni, alterna strati di pane e formaggio come se fosse una specie di lasagna;
  • Kubdari - non proprio un khachapuri, visto che è farcito con carne tritata, ma ha lo stesso aspetto e assolve la stessa funzione;
  • Lobiani - stesso discorso del precedente, ma in questo caso la farcitura è a base di fagioli.
°
°COMUNICAZIONE ROSA PER TUTTI VOI CHE PASSATE A TROVARMI°
Da qualche tempo ho problemi con il gadget dei LETTORI FISSI, se l'inserisco nel blog interferisce con la corretta visualizzazione di esso. Ci tenevo a precisarlo affinchè nessuno pensasse che non mi faccia piacere veder aumentare i "lettori rosa".
°
Con questa ricetta partecipo al D.O.P. contest di Al Cibo Commestibile in collaborazione con LA COMPAGNIA DEL CAVATAPPI.
°
°
° Buon compleanno Fra °

14 commenti:

Mariluna ha detto...

adoro da matti i formaggi di capra proprio da che sono in francia ho imparato a conoscerne molti e ad apprezzarli sempre di più...é vero c'é formaggio é formaggio...sotto le feste ne ordiniamo dai maestri affineur tanti piccoli cilindretti di diversi per ornare la nostra bella tavola a fine pasto e mangiarli naturalmente. Questa corolla meravigliosa, di una bontà celestiale.

Baci e buonissima giornata e auguri Fra!

Artemisia Comina ha detto...

formaggi di capra, ottimi, forse i miei preferiti, specie i francesi. interessanti assai queste pizzette.

Claudia ha detto...

:*
auguri a Fra :) ma chi è Fra?
bellissime foto, si sbava solo a guardare posso vagamente immaginare che profumo si è sparso nella tua casetta ;)
favolose kha...e che kha non lo so nemmeno scrivere ma va bene uguale credo che in qualunque lingua si mangia uguale ;)
****
love
cla

il_cercat0re ha detto...

a me i formaggi piacciono praticamente tutti :-)
questo pane è una meraviglia!

Lieve ha detto...

Non sono una patita di formaggio, ma guardando questa foto... ;)E' pure quasi ora di pranzo, che fame °-°

pagnottella ha detto...

Davvero una magia! panifichi e ripassi l'inglese...it's wonderful!
Ciao cara come tai? ;-)

Onde99 ha detto...

Anch'io avevo notato queste focaccine da Giulia e le avevo trovate bellissime!Grazie di avermele ricordate. Amo moltissimo il formaggio di capra, mentre con le cotogne ho un rapporto di amore odio, nel senso che le mangio volentieri se qualcuno me le sbuccia, ma non ho il coraggio di affrontare da sola l'operazione, perché una volta mi sono affettata una mano!

i dolci di laura ha detto...

che ricetta originalissima! :)

NIGHTFAIRY ha detto...

Quanto dev'essere buono questo formaggio..Ricetta sublime!
Buon weekend!

Ciboulette ha detto...

Non mi ci far pensare, che ho ricevuto in regalo due mele cotogne e spono riuscita a farle marcire, grrrrr....
Un libro sui lievitati da tutto il mondo, magnifico! Me lo segno e guarderò in giro (uhmmm.... o è meglio direttamente in rete???) per ora mi godo la visione delle tue focaccine DOP (e che DOP!)
BAcio!!!

Ago ha detto...

Cavolo...ero sicurissima di averti lasciato un commento a queste cosette deliziose!!! :-OOOOOO
Sicuramente le ho lette di fretta e non ho commentato...periodo di pupù questo...non ho tempo per niente :-(((
Comunque questi dolcini sono bellissimi...ne voglio unoooooo!!!!!! Non è detto che non li provi...adesso non ce la faccio, ma me li appunto e provvederò presto ;-D
Un baciozzo enormeeee
Ago :-D

FairySkull ha detto...

bello il tuo post ! ciao !

Genny G. ha detto...

ciao !potresti per cortesia inserire un link al sito de la compagnia del cavatappi, nostro sponsor? grazie mille...genny

Daphne ha detto...

Genny:
fatto ^_^
Spero vada bene :)