lunedì 12 ottobre 2009

Ritornare, senza pensarci troppo

E' trascorso talmente tanto tempo dall'ultimo post che non so nemmeno da che parte cominciare. Eppure, mentre tornavo a casa qualche sera fa, mi sono detta "Stasera ho proprio voglia di scrivere". Appena rientrata invece, le parole si sono volatilizzate un'altra volta così ho lasciato perdere.
-
Oggi no, seppure con qualche incertezza, seppure con poche cose da dire o forse così tante che non so come metterle in fila una all'altra. Oggi ritorno lasciando più spazio alla ricetta che a qualsiasi altra spiegazione, senza tirare le somme di questo mese di silenzio, senza capire se la crisi è passata o sta passando o non passa ma torno lo stesso.
-
Lascio spazio alla ricetta per non fare troppa confusione, per non cambiare ancora idea e rimandare a un momento più ispirato. Se cè un cosa che non sopporto è scrivere/parlare "tanto per". Mai come questa volta sto cancellando e riscrivendo una frase dopo l'altra in cerca di quella giusta...sorvolo.
-
Ho faticato per le foto, fatico per le parole, forse fatico a ritornare? Sorvolo un'altra volta...e ritorno.
-
Qualche settimana fa ho ricevuto anch'io i simpatici stampi della Silikomart, ero piuttosto scettica sull'uso del silicone in cucina e invece mi sono piacevolmente ricreduta. Con il primo dei cinque stampi ho pensato di autoprodurmi dei lingotti (savoiardi) gluten-free che ho utilizzato per la mia versione del Tiramisù. Al posto di mascarpone e/o ricotta ho preferito una più leggera crema Chantilly alla vaniglia alternata a strati di savoiardi (lingotti) bagnati da una "miscela" di caffè e rum. Il tocco finale? Vin cotto padre-made con i fichi di Puglia. Libidine. Per chi non sapesse cosè, pazientate, alla fine della ricetta un link per fare chiarezza ^_^
-
-
TIRAMISU' GLUTEN-FREE al Vin Cotto & Chantilly alla Vaniglia
INGREDIENTI per i lingotti *:
  • 3 uova
  • 60 gr di zucchero aromatizzato alla vaniglia
  • 30 gr di fecola di patate
  • 120 gr di farina Mix it DS
  • scorza grattuggiata di un limone Bio
INGREDIENTI crema Chantilly alla vaniglia *:
  • 250 ml di panna fresca
  • 1 bacca di vaniglia Bourbon
  • 50 gr di zucchero a velo (consentito)
Per la bagna:
  • caffè
  • rum
  • zucchero q.b.
  • vin cotto padre-made
PROCEDIMENTO: La sera precedente preparare la crema Chantilly. In una ciotola versare la panna fresca, aggiungere i semi di vaniglia e la bacca stessa; coprire il contenitore e porre in frigorifero per una notte. L'indomani, filtrare la panna e montarla in un recipiente alto e stretto, aggiungere gradatamente lo zucchero a velo e continuare a montare. Porre in frigorifero e procedere con la preparazione dei Lingotti.
-
Separare i tuorli dagli albumi, montare questi ultimi a neve ben ferma e i tuorli a parte con lo zucchero fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso. Unire delicatamente gli albumi ai tuorli con un cucchiaio, dal basso verso l'alto.
-
Setacciare poco per volta la farina e la fecola, unire la buccia grattuggiata del limone mescolando con attenzione affinchè il composto resti soffice e senza grumi. Versare la "mousse" ottenuta nello stampo Silikomart (o in una sac à poche per formare i bastoncini) e infornare a 180° per 15 minuti circa, finchè saranno dorati.
-
Nel frattempo, preparare il caffè e aggiungere zucchero q.b, mescolare fino a completo scioglimento; aggiungere il rum, mescolare ancora.
-
"Comporre" il dolce.
Adagiare in un contenitore rettangolare i lingotti e iniziare a bagnarli con la miscela di caffè&rum ancora calda; a seguire, versare il vin cotto di fichi e per finire uno strato di crema Chantilly livellandolo con una spatolina o un cucchiaio. Spolverizzare la superficie con del caffè. Disporre il secondo strato di lingotti nel verso opposto a quello precedente (se i primi li avete disposti verticalmente ora procedere orizzontalmente - o viceversa- come a creare un intreccio). Continuare ancora con la bagna, il vin cotto, la Chantilly e un'ultima abbondante spolverata di caffè.
-
Porre il Tiramisù in frigo per qualche ora (più "riposa" meglio è). Servire con gocce di vin cotto. Volete saperne di più??? Fate un saltino qui ^_^
-
Per ultimo ma non meno importante, un RINGRAZIAMENTO A TUTTI/E COLORO CHE sono passati/e durante questo mese a lasciarmi abbracci, commenti o che semplicemente sono passati in silenzio...come me.
°
* Ingredienti per 2 persone
Con questa ricetta partecipo alla raccolta di FrancescaV - "TIRAMISU' ".
°
"Scrivere è un esplorazione. Parti dal nulla, ed impari mentre procedi."

30 commenti:

dolceamara ha detto...

Ciao :) ... davvero un bel ritorno con questa delizia...
Lisa

fiordizucca ha detto...

bonoooooo
con la cintillina poi!! dev'essere squisito. brava pupetta! ^__^

Artemisia Comina ha detto...

bene bene, ben tornata :))

(mi hanno regalato un miele di fichi calabrese).

Elisakitty's Kitchen ha detto...

Ammettilo che volevi far un ritono in grande stile... Buonissimo il tuo tiramisù!

FrancescaV ha detto...

Cara Daphne, spero che questo ritorno con il tiramisù ti aiuti a riprendere la tua strada, quale essa sia. Grazie mille di aver partecipato, poi con un tiramisù gluten-free, bello! E che splendida presentazione. Inviami link e nome del blog all'email francescav.tiramisu@gmail.com, altrimenti ho paura di perdermi la tua partecipazione. Ciao!

Lauretta and Mary ha detto...

Delizioso questo tiramisù....per il resto in questo mese ho studiato il tuo blog...mi è piaciuto tanto...usa questo spazio per non pensare e continua a postare queste delizie...un abbraccio virtuale!

silvia ha detto...

EVVIVA!!! BENTORNATAAAAAAAAAAAAA!!!!
Sono stracontenta!!!!YUPPIIIII!!!!

Giò ha detto...

che bellooo, sei tornata!! arrivo a casa, apro blogger e chi mi vedo? non importa se non sei in forma perfetta, l'importante è che hai voglia di condividere con noi quello che ti va!
tiramisù fantastico.
un bacione

cristina ha detto...

ciao daphne!! finalmente, mi stavo preoccupando... eee come ti capisco! quando non hai l'ispirazione giusta, è inutile continuare a pigiare sui tasti! vengono sempre fuori frasi vuote e risonanti... rispetto il tuo pseudo-silenzio: non si può pretendere che tu voglia\possa parlare dei tuoi problemi interiori. quando e se ne avrai voglia, noi saremo quì ad ascoltarti. o almeno, io ci sarò :)
a presto...

coccinelle ha detto...

Ma che bello, ci sei di nuovo....
e sei tornata alla grande..
mi fa picere, è stata la cosa piu' bella della giornata... che a dire il verro è da dimenticare..
a proposito del vincotto (sono cresciutta a vincotto di "fasjnedd" (carrube)come diciamo noi a Vieste, al minimo accenno di tosse... fino quasi all'università !!
e poi le pettole a bagno in quello di unva o fichi...
Che bei ricordi, io le pettole le faccio... per il nipotino che le mangia solo col vincotto.... ma il vincotto handmade ormai è una rarità...speriamo non si perdano queste tadizioni .
Bravissma.
Un bacio.
Coccinelle

pinar ha detto...

Bentornata :-*

federica ha detto...

ciao!!! sono una nuova viaggiatrice del tuo blog.. aspettavo con ansia un post... e finalmente eccolo!!!!!!! bentornata!!! e grazie per questa bella canzone!!! sarà la mia ninna nanna per questa notte... a presto!!!! federica

Nanny ha detto...

Un ritorno ala grande nonostante le tue incertezze.
Vedrai che il tempo ti chiarirà le idee :)

Mariluna ha detto...

T'aspettavo e che ritorno, fantastico mi fai venire una gran voglia di infssarci il cucchiaio proprio a me che i tiramisu' ne faccio 200 a settimana (x lavoro) ma non é uguale, non é assolutamente uguale e libidinoso come il tuo....sai che il vino cotto di fichi ce l'ho?....hi,h,hi, non di Puglia ben inteso, proviene dalla Calabria e ne vado fierissima stavo giusto aspettando un'ideuzza per gustarmelo.

Vedrai che da oggi in poi tutto sarà più limpido:)))

Baci

manu e silvia ha detto...

Ciao! bentornata..ora speriamo ritorni anche un pò più di serenità!
Gli stampi in silicone secondo noi son praticissimi: ed inltre hanno una cottura in frono molto più uniforme e completa!
Buonisisma la tua versione del tiramisì..da provare!
un bacione

Mariluna ha detto...

ops...com'é che non é apparso il mio messaggio?....ricomincio:

T'aspettavo...guardavo da giorni la mia bachechina per vederti spuntare ed eccoti alla grande...sai che mi fai venir voglia di infilarci il cucchiaio?...io che di tiramisu' ne faccio 200 alla settimana (x lavoro) e figurati!!!
Il tuo lo trovo da libidine!
Il vino cotto é finalmente arrivato anche nella mia dispenza grazie alla generosità di una amica, proprio quello di fichi...ma ahimé non é Pugliese ma bensi' Calabrese ed io ne vado fiera, aspettavo giusto il momento di farci quanche cosa di speciale :)

Felice giornata e...vedrai tutto filerà liscio meglio di prima!

Saretta ha detto...

Bentornata!!!
Dai che rotto il ghiaccio passa tutto!
Buono questo tiramisù..beata te che hai il produttore personale di vin cotto, lo adoro!
Bacione

il_cercat0re ha detto...

bentornata! e complimenti per la tua versione di tiramisù!

Lieve ha detto...

Che bello riaverti on line ;)

salsadisapa ha detto...

brava brava brava: fai bene, sorvola, dai un calcio a tutto e riappropriati della tua vita, dei tuoi spazi e della tua felicità! vedo che la fantasia non ti manca, anzi: hai creato un piccolo capolavoro :-P

Rossa di Sera ha detto...

CIao, tesorino, bentornata! MI mancavi, dai non sparire più così, scrivi amnche due scemenze, vedrai che ti aiuteranno ad andare avanti se condivise con noi!
Complimenti per il tuo tiramisù, particolare e senz'altro buono!
Un bacione!

Daphne ha detto...

WAU, andiamo con ordine :)
Grazie a TUTTI per il caloroso ribenvenuto.

Dolceamara:Grazie, delizia deliziosa si si :)

Fiordipupetta:
Bonissimo titi, tu provare assolutissimamente ^_^*

Artemisia:
Miele di fichi?mamma mia,dev essere buonissimo!Non sapevo ci fosse un miele di fichi, pensa che una volta non mi piaceva nè il miele e nè i fichi, quantomeno non ne vado matta (esclusi quelli secchi e non chiedermi il perchè :)...invece questo miele...l'assaggerei subito!

Elisabetty:
eheheh, effettivamente, ci voleva un tocco in più ^_*

FrancescaV:
Grazie, fatto tutto :)

Daphne ha detto...

Lauretta&Mary:
Grazie, avete studiato? :O Addirittura, interrogazione a sorpresa? :D
Baci

Silvia:
Ti leggo saltellante ^_*
Baci,grazie cara.

Giò:
Grazie mille :)
Tornai, proviamo a vedere se funziona..baciotti*

Cristina:
Grazie, sono ancora viva ;)
Non è il massimo scrivere senza reale ispirazione, fatto è che qualcosa ho scritto, magari alla prossima andrà meglio :)
Baci**

Coccinelle:
Grazie per questi commentini sempre ricchi di entusiasmo; mi piace immaginare che qualcuno tornando a casa sorridi un po' vedendo queste pagine per il momento non troppo felici.
Spero che questa nuova giornata sia andata meglio :)
Il vin cotto è buonissimo e particolare, dovrò cimentarmi personalmente prima o poi per non interrompere la tradizione, che dici? ^_*
Bacioni

Pinar:
Grazie*

Federica:
Benvenuta nuova viaggiatrice :)
Passa a trovarmi quando vuoi, spero di proporti ninna nanne sempre più serene prossimamente.

Daphne ha detto...

Nanny:
Grazie, lo spero*

Mariluna:
Grazie*
Pubblicati entrambi :)
Cè la moderazione, forse per questo non hai visto apparire il commento.
200 tiramisù!??Eccaspita :O
Ma che lavoro fai allora, se posso chiederlo?
Se hai il vin cotto prova questa versione, mi è piaciuto un sacco abbinato al caffè :)
Fammi sapere se ti piace**

Manu&Silvia:
Grazie; sono daccordo con voi, questa volta mi sono dovuta ricredere, pratici e comodi*

Saretta:
Grazie ^_^

IlCercatore:
Grazie mille e benvenuta :)

Lieve:
***

SalsaDiSapa:
Ci provo...
In cucina mi ero un po' arenata finchè...qualcosa di buono lho tirato fuori :)*

RossaGiulia:
Ciao tenerina ^_^
Grazie, mi dispiace per l'assenza...cercherò di ritrovare uno pseudo ritmo.
Tantissimi baci***

Daphne ha detto...

DIMENTICO QUALCUNO? Spero di no :)

Lo ha detto...

bellissima ricetta per un lieve rientro...bentornata!

Mariluna ha detto...

Eccomi di ritorno per verificare...allora che faccio?...lavoro con mio marito, un laboratorio di prodotti italiani per i francesi ecco cosa faccio e per cio' faccio i tiramisu' che mi stanno un pochino sullo stomaco...ma il tuo quanto prima lo provo giuro!

notte d'oro :)

Ale ( Legs&harry) ha detto...

Ben tornata. Un abbraccio

Mariù ha detto...

Bentornata!! Un ritono coi fiocchi!
E' un piacere rileggerti.
Bacio,
m.

Ago ha detto...

Ecco cos'era quella goccinaaaa!!!
Bellissimo tiramisù, che immagino tiri sù davvero, tra vin cotto e fichi secchi ce n'è da risollevarsi alla grande! :-D
Anche qui facciamo il vin cotto, ma lo uso perlopiù quando a casa abbiamo l'influenza: un bicchierino di questo e la mattina dopo stai già quasi bene!
Te l'ho già scritto, ma te lo riscrivo: sono proprio felice che tu sia tornata!
Bacioni
Ago :-D