lunedì 23 novembre 2009

METAMORFOSI NATURALE: ed è subito CONTEST

Siete pronti??? Dopo le delucidazioni precedenti sul tema INTOLLERANZE finalmente eccomi qui a parlarvi della sfida misteriosa a cui avevo accennato. Come potrete notare subito dal bannerino in alto, ad accompagnarmi in questa entusiasmante avventura ci sarà un ospite di assoluto prestigio! Ma andiamo per gradi...
°
...da quando mi sono lanciata nell'avventura del lievito madre non ho smesso di panificare un attimo. La mia voglia di sperimentazione non s'è arrestata nemmeno col sole cocente dell'estate ormai trascorsa e, tra un panino e una focaccia, cresceva in me l'impaziente desiderio di cimentarmi nella preparazione del re dei lievitati. Indiscusso protagonista delle nostre tavole natalizie, sto proprio parlando di LUI: IL PANETTONE!
°
Me lo sono ripetuta diverse volte durante questi mesi di incessanti lievitazioni, infornate all'alba o di notte, ] "...chi l'avrebbe mai detto che avrei sfornato così tante prelibatezze una dopo l'altra; una pagnotta tutta mia fatta con le MIE manine!" [ potevo forse sottrarmi a quest'altra dura prova???
°
72 ORE DI LIEVITAZIONE, LIEVITO NATURALE MISCELATO A INGREDIENTI DI PRIMA QUALITA': acqua, uova, farina, burro al quale si aggiungono frutta candita (arancio e cedro) e uvetta. Sono questi i criteri fondamentali perchè un panettone sia riconosciuto tale! Ma sapete cosa rende un panettone davvero speciale? LA PAZIENZA! Quella che ognuno di voi, appassionati di cucina, foodblogger e non, riponete ogni giorno nelle vostre ricette. Qualità che, mai come nel caso del panettone, ognuno di noi dovrà avere affinchè il risultato ci ripaghi di tanta fatica! Vista la difficoltà, ammetto che ho avuto un po' di dubbi sul lancio di questo contest ma non lasciatevi scoraggiare! Il procedimento è certamente lungo ma non impossibile! La pazienza, ricordate ;)
°
Per rendere più stimolante quest'avventura ho deciso di chiedere appoggio al RE indiscusso dei panettoni! IL SIGNOR PANETTONE LOISON! Nella fattispecie il Sign. Dario Loison ! :D
°
Colui il quale metterà a disposizione ALLETTANTI PREMI per i vincitori finali!!! Da subito gentilissimo e disponibile ad accogliere la mia folle idea di chiedere a voi...cosa? Adesso ve lo spiego ^_^
°
Siamo tutti daccordo, il vero panettone (quello a norma di tutela con DL luglio 2005) deve rispettare i criteri di cui sopra, deve avere cioè quegli ingredienti base indispensabili alla sua riconoscibilità MA siamo anche daccordo sul fatto che non a tutti è purtroppo consentito il privilegio di assaporare questa bontà.
°
Il motivo? Le intolleranze appunto. Uova, lattosio, nickel, lievito, glutine.
Che fare in questi casi? Si cerca la formula alternativa affinchè a tutti sia concesso (almeno in parte) questo piacevole peccato di gola!
°
Quello che vi sto chiedendo è proprio questo: rielaborare la ricetta classica del panettone o del pandoro (anche lui perchè no) rendendola accessibile a una categoria di intolleranti che sarete voi stessi a scegliere. Gli ingredienti che sostituiscono questo o quello li conoscete già MA in caso di difficoltà sarò io stessa a sciogliere ogni dubbio nel più breve tempo possibile.
°
A fine post infatti, indicherò l'indirizzo e-mail a cui potrete rivolgervi per qualsiasi domanda sul contest stesso o sugli ingredienti da utilizzare. Mi raccomando chiedete chiedete chiedete! Piuttosto che sbagliare chiedete SEMPRE (RICORDATE che il glutine è presente anche in alimenti insospettabili, così come il nickel).
°
A vincere non sarà solo la ricetta per cui munitevi di macchina fotografica e di tanta, tanta fantasia!
°
IL REGOLAMENTO PER PARTECIPARE AL CONCORSO:
  1. Creare una ricetta (MAI pubblicata prima) rielaborando quella tradizionale del PANETTONE O PANDORO rendendola accessibile ad almeno una categoria di intolleranti;
  2. Pubblicare un post dedicato con: ricetta, foto del panettone/pandoro e (importante) della sua fetta;
  3. Inserire a fine post il banner del concorso che vedete IN ALTO con link a questo stesso post ;
  4. E' ammessa UNA sola ricetta a persona;
  5. Possono partecipare TUTTI (autori e non di blog) a patto che la ricetta sia accompagnata COMUNQUE dalla foto finale; in questo caso invierete il tutto direttamente alla mail che vi indicherò a fine post;
  6. Termine per la presentazione: la MEZZANOTTE DEL 13 DICEMBRE 2009.
INVIARE una mail a METAMORFOSINATURALE@GMAIL.COM con OGGETTO "metamorfosiLoison" indicando:
  1. Nome e Cognome dell'autore;
  2. Indirizzo al quale recapiteremo il premio;
  3. Nome del blog e URL della ricetta;
  4. Una foto a scelta da mettere in concorso, non più di 500 px di larghezza;
  5. Titolo della ricetta;
  6. Tipo di fotocamera utilizzato, obiettivo (qualora ne utilizzaste uno).
LA GIURIA esaminerà ogni elaborato sulla base di:
  • ESTETICA: composizione, food styling etc.
  • COMMESTIBILITA': "La foto ci fa venir voglia di mangiare quello che vediamo a monitor??" e soprattutto..."Quello che vediamo a monitor è commestibile?";
  • ORIGINALITA': La fotografia cattura la nostra attenzione mostrandoci qualcosa di mai visto prima, qualcosa di davvero originale insomma.
DA QUESTE CATEGORIE entro il 15 DICEMBRE 2009 (prorogato al 15 GENNAIO 2010!!) decreteremo:
  • un VINCITORE ASSOLUTO, colui/colei che avrà raggiunto il massimo del punteggio per tutte e tre le categorie;
  • TRE VINCITORI con il punteggio migliore SOLO a livello fotografico;
  • UN VINCITORE PER GUSTO E ORIGINALITà;
  • TOTALE 6 PREMIATI.
GALLERY: Potrete visualizzare le foto in concorso in questa galleria di FLICKR che aggiornerò di volta in volta. Siamo tutti impazienti di vedervi all'opera!
°
MA NOI chi?? Giuria CHI??? Lo scoprirete nel prossimo post, con l'elenco completo dei premi per ogni vincitore e la MIA VERSIONE "senza" del panettone che infornerò domani ^_^
°
E' TUTTO CHIARO? DOMANDE? RICORDATE....CHIEDETE CHIEDETE CHIEDETE!
°
PAROLA D'ORDINE?? PAZIENZA!
°
IN BOCCA AL LUPO A TUTTI E MI RACCOMANDO, NON DELUDIAMO IL RE ! ^_*
°
.oO( e non deludete nemmenoammè và O_o )
°
"Se il tuo scopo è grande e i tuoi mezzi piccoli, agisci comunque: perchè solo con l'azione essi possono crescere in te."
(AUROBINDO)

72 commenti:

sciopina ha detto...

grazie per avermi invitato al tuo contest!hai avuto un 'ottima idea, anch'io da qdo ho scoperto di avere delle intolleranze ho modificato la mia alimentazione! Questa sarebbe l'occasione giusta per fare festa senza aver problemi al pancino. Penserò a qualcosa...
a presto
sciopina

ilcucchiaiodoro ha detto...

Non vedevo l'ora di scoprire questo nuovo contest! E come posso rinunciare a cotale bontà??? Appena posso mi metto ai lavori,grazie per avermi avvertita,a volte causa tempo vengo a conoscenza troppo tardi dei contest che vengono indetti... Buon inizio settimana!

Artemisia Comina ha detto...

te l'aspettavi che ti rispondessi a quest'ora, botta e risposta? eh ehe

che oragnizzazione, ragazza! mirabile!

fatto sta che mi inviti a qualcosa che non mi è mai saltato in testa di fare: riprodurre un panettone, e - lo dico sottosottovoce - di pensarmi intollerante a un alimento...be', vediamo che succederà nei prossimi giorni :)))

Mariluna ha detto...

non mai pensato di realizzare un panettone,figurati cambiando gli ingredienti...non sei matta carissima é un'idea intrigante, una sfida intrigante...mh...riflettiamo!!!qualcosa ne verrà fuori ;)
sereno giorno

manu e silvia ha detto...

Wow...un contest davvero originalissimo! e davvero una splendida idea! vedremo se riusciamo a partecipare anche noi...ilpanettone rientrava comunque nelle cose che volevamo preparare per il Natale!
un bacione

Babs ha detto...

cavoli daphne, gran bel contest! devo pensarci un pò su perchè ho nell'aria una serie di lavoretti interessanti da fare, ma appena riesco faccio un tentativo!
baci

babs

Lory ha detto...

Dario prepara qualcosa che va al di là di un semplice panettone è una cosa che ti fa toccare il paradiso con un dito.
Dario ha "rimesso mano " al panettone creando IL PANETTONE se lo trovate provatelo perchè è una cosa stratosferica!!
Daphne ho troppo lavoro in questo periodo e venerdì mi aspetta anche un viaggio,non credo riuscirò a partecipare ma ci proverò promesso ;-))
Grazie per l'invito!

Onde99 ha detto...

E'una sfida assolutamente intrigante... non ti garantisco di riuscirci, dato che ho già il mio bel daffare con le mie di intolleranze, che riguardano tutt'altra categoria di cibi, concendendomi, almeno, di gustare in pace dolci e lievitati... ma ci penserò, anche documentandomi, perché non conosco bene il problema. Grazie dell'invito, un bacione

Sandra ha detto...

Gran bel contest!!
Non prometto nulla, anche perché non sono un'amante dei dolci in genere. ;)
Ci penso su, ok??
A presto e buon lavoro, credo che ne avrai a iosa
;-)

stelladisale ha detto...

ah ecco cos'era! mah ci provo, volevo fare un panettone vegano quest'anno, per cui ci siamo no? :-)
buona giornata

salsadisapa ha detto...

:O questa sì che è una sfida! complimenti per l'idea: non solo è simpatica ma è anche utile! purtroppo il mio forno è di una scarsità tale da non permettermi di fare grandi cose in tema di lievitati, ma chissà, non è detto! spero di riuscire a partecipare :-)

Ale ( Legs&harry) ha detto...

Caspiterina... mi avevi detto che era una sfida ... ma per me che non ho mai panificato... diventa quasi impossibile! E poi... io non ho alcun tipo di intolleranza (al momento...) quindi ti vedrai sommersa di mail per avere informazioni!!!! Ci proverò, promesso. Gran bella idea questo contest.
ciao

pagnottella ha detto...

Acciderbolina! Spero d'esserne all'altezza! soprattutto del panettone ;-)
Ma che figate di idee ti frullano!
Baci

Genny G. ha detto...

l'idea merita davvero i miei complimenti, loison poi come sponsor è grandioso..speriamo di farcela!

Barbara ha detto...

Splendido contest complimenti! E' al disopra delle mie possibilità, ma metterò volentieri il link! Un augurio per una serena settimana!

Ago ha detto...

Alloraaa, prima di tutto, tanti ma tanti ma tantissimi complimenti per questa organizzazione favolosa!!!
E' bellissimo questo contest, davvero! Credo il più bello ed interessante di tutti quelli visti in giro...forse il più difficile...anzi togliamo il forse. Sinceramente, parlo da intollerante-di-non-si-sa-cosa, non è semplice riuscire a creare qualcosa per chi non può mangiare determinate cose...pensa che nel 2001 ho avuto un problema di orticaria legato sempre all'accumulo di istamina...una cosa durata praticamente 12 mesi..non sapevo più cosa inventarmi per riuscire a mangiare qualcosa senza avere in continuazione ponfi che spuntavano da tutte le parti...quindi non sarà semplice inventarsi qualcosa!
Il mio problema è la scadenza...il 13 si trova in mezzo ai miei esami e già ora sono a testa sotto sui libri :-(((
Non si potrebbe spostare questa data?
Sarà quasi impossibile per me, partecipare...non solo per il fare, ma anche per il pensare...da quando mi invento ricette, ho capito che, più che la mano, è la testa che deve lavorare...
A questo punto, io spero davvero di farcela...magari m'invento qualcosa in notturna :-D A dire il vero quasi tutte le mie ricette sono nate così, ma quelle son venute per caso, qui abbiamo qualcosa di specifico su cui lavorare :-D vedremo vedremo...
Intanto ti mando un bacione
Ago :-D

puracucina ha detto...

Ciao!
Il concorso è molto interessante, ma non so se sono all'altezza e se riesco a farlo per tempo.... Poi, le mie foto sono fatte solo con una macchinetta digitale vecchiotta! ;oP Ci penso e ci provo, promesso! ;o)
Grazie per avermi invitata e complimenti per il blog! :o)
A presto!

Tania ha detto...

Avevo immaginato che le intolleranze c'entrassero ma pandoro e panettone no, grandioso! Bel contest, chissà se ce la farò, speriamo!!!

EssenZadiCanneLla ha detto...

Adoro sade.....Non ho mai fatto ne un pandoro ne un panettone, quindi per me sarà davvero un piacere partecipare e accolgo la sfida. Bentornata Daphne....kiss kiss.

Fiordilatte ha detto...

nuuuuuuuuuuu ma io non ho la pm :( non credo di poter partecipare. Vabbé ammirerò i vostri capolavori.
Cmq anche secondo me dovreste pensare a spostare la data, il 13 è davvero troppo vicino ;)

Daphne ha detto...

ECCOCI ^_^
Innanzitutto, grazie a tutti voi che siete passati così numerosi, su mio invito e non :)
Ovviamente il contest è aperto a chiunque abbia il piacere di parteciparvi ^_*

Sciopina:
Dai dai, aspetto la tua idea!Sono certa che farai bene ^_^
A Natale si festeggia ;)

IlcucchiaioDoro:
Grazie a te di aver accolto la mia idea con entusiasmo! Conto sulla tua partecipazione allora ^_^
In bocca al lupo!

Artemisia:
Ma grazie! :D
Non potevo non dirlo a una creativa come te ^_^
Io penso che potresti tirar fuori un'idea intrigante ;)

Mariluna:
Ci conto! ^_^
Così rompiamo la monotonia della produzione dei tiramisù che dici? ;)
Bacioni!

Daphne ha detto...

Manu&Silvia:
Dopo avervi viste all'opera con i lievitati conto su di voi ^_^

Babs:
Sarà un piacere averti tra le partecipanti qualora tu trovassi del tempo ^_*
Ti aspetto

Lory:
Grazie a te per esser passata :)
Immaginavo fossi presa ma non dispero ;)

Onde:
E perchè non proporre qualche idea interessante sulla base delle tue intolleranze? ;)
Stupiscici ^_^

Sandra:
Grazie :)
Se cambi idea sui dolci ti aspetto da queste parti ;)

StelladiSale:
Ovviamente conto su di te ^_^
Tu non puoi mancare, esperta di lievitati e di cucina vegan oltre che tradizionale...sono certa che ne verrebbe fuori qualcosa di buono! Dai dai! :))*

Daphne ha detto...

SalsadiSapa:
Anche il mio forno non eccelle per funzionalità ma ho imparato a conoscerlo e adesso un po ci capiamo :D
Prova e dammi notizie, secondo me una soluzione la trovi ;)

Ale:
Aspetto le tue mail :D
Sono qui per questo ^_^
Ce la possiam fare!!
.oO(vediamo chi impazzisce prima.. uahaha)

Daiiiii ^_*

Pagnottella:
AVOJJA che sei all'altezza!Pugliesina bella :D
Con il lievito madre sei già esperta e le idee non ti mancano, io ti aspetto ^_^
Baciotti**

Genny:
Evvai, sono contenta che ti piaccia!
Aspetto la tua ricetta!Baci! ^_^

Barbara:
Grazie e grazie per il link!
Se però ti venisse un'idea torna da queste parti ;))*

EssenZadiCanneLla ha detto...

Non ho alcuna esperienza a riguardo, ma il tuo contest mi piace, quindi accolgo la sfida e mi auguro di non sfatasciare nulla. Proviamoci. Un bacioneeeeeeee.

Daphne ha detto...

Ago:
AGOOOOO!ENNòòò tu non puoi deludermi! ispiratrice di cotanta sfida :D
ahahaha
Capisco che sei impegnata con gli esami, mannaggia...
Lo so, dovevo anticipare ma non sono riuscita O_o
Io non dispero, sono certa che qualcosa di buono lo tirerai fuori!
Non so se riesco a spostare la data di scadenza perchè vorrei recapitare i premi ai vincitori entro fine anno almeno..si sa che durante le feste le poste vanno a rilento O_o

.oO(pure durante l'anno va)

Provaaaa!Tienimi aggiornata, vediamo che si può fare :))

Puracucina:
Ti ho già risposto, comunque lo ripeto anche per gli altri :)
Ricordate che è importante la foto così come la ricetta quindi non preoccupatevi con cosa fotografate il vostro panettone ^_^

Tania:
Sei bravissima in cucina!
Sono sicura che troverai una bella idea, e poi...con tutti i prodotti home-made che hai nell'orto, a maggior ragione!
^_^
Ti aspetto!

Daphne ha detto...

EssenzaDiCannella:
Conto su di te ^_^
Grazie per esser passata e per le belle parole che hai come sempre ;)*

Fiordilatte:
Dai non ti scoraggiare ^_^
Vada per il lievito di birra per chi non ha il lievito madre :)
Sceglierai un altra categoria di intolleranze ;)
Il 13 non è troppo lontano ma...ne vale la pena per il premio finale, credetemi! ^_^

Giò ha detto...

allora la cosa che mi spaventa di più, oltre al fatto di non aver mai provato a cucinare nessuno dei due...è che la scedenza è troppo breve..ho già i prossimi 3 weekend abbastanza incasinati e a meno che non mi venga bene al primo colpo....
avevo i mente di cimentarmi nel pandoro tradizionale, intanto sto già iniziando a pensare..
temo che non userò la mia pm liquida perchè non sono ancora così ferrata (ho panificato solo 3 volte) e poi lascia ancora un leggero retrogusto acido!ma il lievito di birra va bene x intolleranti al lattosio, no?
vabbè..vado a comprare gli stampi intanto....

Daphne ha detto...

Giò:
uahaha, mamma mia mi fai morire :D
Allora...per la scadenza, lo so, 3 settimane non sono tantissime però vorrei inviarvi i premi entro fine anno quindi che ne dici? ;)
Tu intanto metticela tutta come sempre ^_^
T'immagino intenta a comprare gli stampi, hihihi :D
Il lievito di birra va bene per gli intolleranti al lattosio si :)
Non è un problema, si accettano anche versioni con questo lievito :)
Baciotti!
Per qualsiasi problema o informazione sfrutta anche tu la mail che ho inserito nel regolamento :)

Antonella ha detto...

Ci proverò.....ma la vedo dura!
A proposito....esistono intolleranti ai canditi??? :D
Un abbraccio!

Betty ha detto...

ma che bello questo cntest/sfida... mi piace molto ma chi sa se riuscirò :((
ci provo magari...
un bacio grande e buon lunedì.

Rossa di Sera ha detto...

Complimentissimi per la grandiosa l'idea e per lo sponsor di così alto livello, bravissima!
Tesoro, ma non ho intolleranze, e nemmeno i miei famigliari, non ho mai dovuto sostituire un alimento con un altro... non saprei inventare un panettone di tutto rispetto..
Ok, ok, ti prometto che ci penserò, va bene?..
Un bacione grande!

Paola ha detto...

questa sì che è una sfida!!! ma è difficilissssssima!!! non ce la farò mai:-(
poi mi sa tanto che la ginecologa venerdì mi metterà a dieta strettissima... io AMO i panettoni e i pandori, come farò a Natale?!

Daphne ha detto...

Antonella:
Attendo la tua versione ^_^
Che io sappia non ci sono intolleranti ai canditi, io non posso mangiare le uvette ad esempio perchè contengono nickel ma non le ho mai amate quindi non è una grande perdita :D
Puoi usarli se vuoi :)

Betty:
Dai dai, riflettici su ^_^
Io ti aspetto :)

Pesciolina:
Ellosò non è semplice ma tu sei bravissima e sono certa che qualcosa ti verrà in mente ^_^
L'altra volta mi hai suggerito il kefir al posto del latte ( e io non ne sapevo nulla O_o) visto che non sei così impreparata? ;)
Bacioni ONI ONI!

Paola:
Siiiii invece :D
Il mio maestro di kick dice sempre "non esiste non riesco" ;)
.oO(uahah, che saggia che sono :D)
OOoooOOOOmmmmmMMMM =^_^=

fiOrdivanilla ha detto...

ma ma... il tuo commento era un invito a partecipare a questa raccolta?? no perché se è così. mi chiedo come facevi a sapere che ho fatto proprio l'altro ieri il panettone!! mi ci sono volutoi 3 lunghi giorni, poichè l'ho fatto con la .. PASTA MADRE. Eh si :) tre gioni ma poi ... una tale soddisfazione che mi fa dire.. "ne è valsa la pena", a detta anche dei vari assaggiatori ;) con la ricetta delle Sorelle Simili.. devo dire che è venuto vermente bene. il mio PRIMO panettone! :)

Daphne ha detto...

Fiordivanilla:
Bene! Brava allora! Se rientra in una delle categorie di intolleranze attendo impaziente il post con la tua ricetta e i dati alla mail che vedi nel regolamento!
^_^
Complimenti!Tu hai saputo aspettare i tempi della pasta madre ;)
Dai dai, son curiosa ^_*

fiOrdivanilla ha detto...

urca... ora ho lettoanche l'ultimo pezzo in cui dici della foto. Purtrppo, ahime', ho problemi in quel senso: ho la mia reflex in riparazione e non so quando me la restituiscono. Io prego il signore che, a sto punto, me la ridiano entro la data di scadenza... ho messo due panettoncini in freezer per conservarli, dato che essendo naturali e senza additivi e conservanti.. sai com'è :) le sorelle Simili consigliavano allora di metterli in freezer e tirarli fuori qualche ora prima di servirli. e così ho fatto!

Però il mio panettone è fondamentalmente fatto per mia zia, intollerante a certe farine e in particolare al lievito chimico. Per questo anche mi sono buttata in questa lunga lievitazione elavorazine con la pasta madre eheh :) però non so se 'vale' come 'categoria' :(

Daphne ha detto...

Fiordivanilla:
Direi che va benissimo :)
Con il lievito naturale, vorrà dire che la inseriremo nella categoria degli intolleranti al lievito :)
Poi guarderò il resto degli ingredienti (ad esempio le farine) quando mi invierai la ricetta ^_^
Per la foto non preoccuparti, la macchina professionale non è indispensabile :)
Le foto saranno valutate sulla base di tanti criteri messi assieme ^_^
Aspetto la mail e in bocca al lupo ;)

Ally ha detto...

sono approdato per caso sul tuo blog e scopro questo contest sul panettone/pandoro e intolleranze alimentari..che idea geniale!!è anche un ottimo modo per sensibilizzare le persone che molto spesso non sanno cosa sia un intolleranza o una malattia alimentare..
io nel mio neonato blog: http://coccoledimarzapane.blogspot.com pubblico le mie invenzioni senza glutine che preparo ogni volta che mi va...e magari visto che avevo già pensato di fare una sorpresa al mio celiaco del cuore (il mio lui!!) preparando un bel panettone coglierò magari l'occasione per inviarti la ricetta..nella speranza che verrà bello e commestibile!!!
un saluto e a presto allora!
io intanto ti metto tra i miei preferiti!!

FrancescaV ha detto...

wow un altro contest, e così ben presentato e sponsorizzato. NOn so se riuscirò a partecipare, da adesso fino al 20 dicembre ho esami su esami all'università, ma ci penserò, vedrò se riuscirò. Sicuramente ti e vi seguirò :-) Buon contest a tutti!

silvia ha detto...

Va bene, ce la metterò tutta! Solo che dovrò chiederti consigli e togliermi dubbi!!!
Che emozione!!!!!!

Susina strega del tè ha detto...

Interessante questo contest, purtroppo non so se ce la farò a partecipare, il 15 è troppo vicino e io sono incasinatissima con il lavoro, infatti tante ricette che andrò a postare nel mese di dicembre sono già tutte belle e pronte e fotografate .... comunque ci farò un pensierino, appena posso vedo cosa si può fare e comunque io ti mando un po di magia con un pizzico di fortuna ... bacione!!

Daphne ha detto...

Ally:
DAI DAI!aspetto la tua ricetta!
Sè poi è fatta con/per amore mi proporrai certamente qualcosa di ancor più buono!
Ci conto! ^_^

FrancescaV:
Hai visto mai che riesci a trovare un weekend libero per l'impresa :)
Ti aspetto ;)

Silvia:
EMOZIONE, è proprio la parola giusta!non dirlo a me :D uahah...dai dai, io son qui per ogni dubbio ^_^

Susina:
Dai maga maghella il contest aspetta anche te, comincia a pensare..magari un idea fattibile entro la scadenza salta fuori! ^_^
Baci!*

Ago ha detto...

Mia cara amiconza vedrò davvero come fare...ci tengo moltissimo a partecipare...mannaggia!
Poi ho una voglia matta di assaggiare quei prodotti ;-999
Il Re, come dici tu :-D è davvero il RE nel settore! :-D
Ho visto che hai spostato di 2 gg...le mie date clou sono il 16-17-18...vuoi di più? :-(((
Non assicuro niente, ma..farò davvero salti mortali per esserci :-D

(Intanto sono proprio felicissima per tutto questo interesse da parte degli altri :-D considerando l'argomento abbastanza difficoltoso e non comune, questo è stato davvero un mega successo!!! :-D)

Daphne ha detto...

AGO:
Mia cara Ago, il termine per la presentazione delle ricette è la mezzanotte del 13 dicembre, diciamo MAXIMO 14 mattina.
Questo perchè i giurati avranno bisogno del loro tempo per decidere a chi assegnare i premi che tra poco vi elencherò :)
A proposito dei premi, vorremmo recapitarli entro fine anno!Così potrete gustarvi queste bontà in clima natalizio! ^_^
Dai che ce la fai, sei un pozzo di idee coi lievitati!
Ti aiuto a studiare? ^_*
Scrivimi se hai bisogno ok? :)
Bacioni!!

Ago ha detto...

Certo che ti scrivero!!! :-D
Ma non avevi scritto 15??? OMMAMMA..ho le allucinazioni OOOO_____oooo
Avevo capito il discorso premi e giudici ed hai ragione!
Ti scrivo una mail in serata/notturna, così intanto mi porto avanti con le informazioni :-D poi elaboro e ...speriamo che il tempo rallenti un momentino ;-PPP
Baciuzziiii
Ago :-D

Azabel ha detto...

Caspita, che super-sfida! Veramente interessantissima, sono curiosa di vedere cosa spunterà fuori ^_^
Sulla partecipazione non dico nulla, faccio una fatica beeeestia a cucinare a comando... però un pensierino ce lo faccio :D

Alex ha detto...

Proprio oggi ho comperato 4 stampi da chilo e 4 da 750 gr.!!! ci studio un pò su...appena "sfornata" la ricetta (e conseguente realizzazione) invio il tutto!!!
Bel concorso, però...non così scontato!!!

Ciboulette ha detto...

Io sono intollerante.....alla pasta madre!!! Ah ah!

Scherzi a parte, l'argomento è davvero attuale con tutte le intolleranze che ci sono in giro da qualche anno: potrei fare un panettone per mia mamma, ma le sue intolleranze multiple sono troppe. Proverò a partecipare (anche se sono un po' incasinata!), magari pensando alla collega celiaca..
Bacio *

Daphne ha detto...

Ago:
Attendo di conoscere le tue perplessità ^_^
Ti aiuterò al meglio delle mie possibilità :)
Dai che ce la facciamo ;)

Azabel:
Ti dò ragione, cucinare a comando non piace nemmeno a me :)
MA tu sei ferrata nel campo dei "senza", se troverai la giusta ispirazione sarò lieta di averti tra le partecipanti ^_^

Alex:
EVVAI!bellissimo! Hai trovato gli stampi!Io ho fatto una faticaccia O_o
Mi sono arrangiata :D
Aspetto la tua ricetta!!

Ciboulette:
Buona questa!ahaha
Va beh dai, cè sempre il lievito di "seconda mano" :D
Fai un tentativo dai ^_^
Non devi necessariamente unire tutte le intolleranze, scegline una :)
La celiachia sarebbe interessante da affrontare :)
Sisisisi ^_^
Baci!**

Claudia ha detto...

Ciao!!!!! Grazie di essere approdata al mio blog.. e soprattutto per avermi invitata a qusto contest.. Ma sai che per la prima volta quest'anno volevo cimentarmi nella preparazioe del panettone??? e poi.. itollerante al lattosio presente!! quindi si che dovrò molto adattarla a questa mia esigenza.. come vedi.. niente burro potrei usare!!! Vedrò cosa posso fare.. Ciaooooo Bacioni..

izn ha detto...

il problema è che avrei dovuto saperlo sei mesi fa per fare in tempo. Argh. Ma ci proverò... prometto :-)

pappareale ha detto...

Cia Dafhne,
piacere di conoscerti, e grazie per avermi invitata al tuo contest, molto originale e intrigante!
Adesso vedo cosa mi posso inventare :-)
antonella

Claudia ha detto...

tesoro mio, qua sono :) per ora è un periodazzo e non so se avrò la pazienza che chiedi ahahahahah, però non dico no a priori, se entro il 23 dicembre mi scatta la scintilla che sai ti tuppulio ***

Mary ha detto...

Grazie per avermi invitata per parteciapre a questo contest , che trovo molto bello . Una bella sfida direi. Devo fare il pandoro e probabilmente rifaccio il panettone cosi ci penserò perche non ho ben capito questa cosa delle intollernze , non so fare il lieviot madre quindi è fuori discussione forse intendi le farine ok vedro e ti faccio sapere intanto prelevo il nbannerino e ti faccio pubblicità che non guasta mai!

mary ha detto...

Ciao sono Mary,
pensavo di partecipare..anche se il tempo corre..
ti volevo chiedere alcune spiegazioni che forse interessano anche altri!
Si può adattare la ricetta ad 1 sola intolleranza, tipo al solo glutine o lattosio, e quindi escludere solo ingredienti contenenti quella sostanza??
L'utilizzo di livito di birra è consentito mi pare per celiaci e intolleranti al lattorio?
Vplevo infatti cimentarmi nella creazione di un pandoro,ma escludendo solo alcune sostanze fonte d'intolleranza..
Grazie e a presto!
Sono arrivata da poco con il mio blog:
www.mollyincucina.blogspot.com

Daphne ha detto...

Mary/Mollycucina:
Assolutamente si, devi scegliere una categoria di intolleranti che preferisci e riadattare la ricetta sulla base delle caratteristiche che la rendano idonea :)
Benvenuta, se hai bisogno di ulteriori chiarimenti sfrutta pure l'indirizzo mail apposito ^_^

fiOrdivanilla ha detto...

ci sono quasi ci sono qusiiii :D oggi forse riesco a scrivere qualcosa poi la foto anche se sarà indecente... chissene. A me interessa condividere la fatica e l'amore che ho fatto e messo per questo panettone, poi la foto amen ^_^ bacio!

Patricia ha detto...

Ciao Daphne, sono felice di conoscerti e conoscere il tuo blog. Questo è davvero un contest "importante"... ho tante cosine in cantiere... ce la metto tutta per partecipare! Grazie, a presto
Patricia

bimbaZen ha detto...

Bellissima idea e bellissimo il tuo blog. Ti ho mandato la mail di partecipazione. Il mio panettone vegan lo trovi qui: http://serena.wordpress.com/2009/12/12/il-panettone-tollerante/
Buon Natale!

Ally ha detto...

uh che peccato averlo trovato solo ora...io avevo appena postato il mio primissimo panettone gluten free..
mannaggggg!!!!
http://coccoledimarzapane.blogspot.com/2009/12/panettone-natalizio-tradizionale-senza.html

Sarah ha detto...

Daphne: mi piacerebbe moltissimo partecipare al contest, ma onestamente non credo davvero di essere in grado di apportare ulteriori modifiche a questo: è stata una faticaccia vera ottenere un prodotto che davvero avesse il sapore e la consistenza finali che desideravo, ho paura che a rimetterci mano faccio un macello! :)
In realtà avevo pensato di partecipare proprio con questo, per le intolleranze ai lieviti (di birra e chimici), ma con la stessa modifica ho visto che partecipa già Fiordivanilla.. Non so se posso inserirlo anch'io: se fosse il caso fammelo sapere e parteciperò volentierissimo.

Clementina ha detto...

Fare il panettone con il lievito naturale è l'impresa più ardua in assoluto, senza considerare poi tutto l'impasto che va o buttato o ...significa produrre panettoni in quantità industriali. Io ci ho rinunciato spero di poter partecipare a qualche altro contest baci Clementina

Morena ha detto...

Come pensavo entro la data non ce la faccio..mi dispiace perchè era interessante partecipare..e poi la ditta Loison la conosco, non sono a molti chilometri di distanza...Peccato!..comunque grazie per l'invito..ciao Morena

Aiuolik ha detto...

Ma questo è un contest serissimo! Spero di avere il tempo durante le vacanze di partecipare...per ora inizio a pensarci su :-)
Panettone o pandoro? Torrone!

Lo ha detto...

dopo aver pubblicato il mio panettone senza latticini molti mi hanno segnalato il tuo bellissimo contest...mi piacerebbe portartelo ma non ho la foto della fetta! ;) ..ma volevo farti i complimenti per la bella idea

Daphne ha detto...

Morena:
Ho prorogato la data di scadenza, se ti va di ripetere siam qui ;)
Buone feste

Aiuolik:
hihihi, un torrone perchè no..al prossimo contest ci penso sù ;)
Se ti va, sarò lieta di aggiungerti alla lista dei partecipanti di questo ^_*

Lo:
La foto della fetta come dico sempre, è un "più"; serve a me per valutare il criterio commestibilità :)
Do un occhiata alla tua ricetta ^_^
Pronta ad entrare in gara? ;)

Lo ha detto...

cara Daphne grazie mille per la tua attenzione...messo bannerino e mandata mail...orgogliosa di partecipare al tuo contest

mariagrazia ha detto...

ciao carissima!
ho appena inserito il bannerino!
è un'idea bellissima quella di fare dolci di natale adatti anche a chi soffre di intolleranze!
mi fa quindi piacere collaborare con questo tentativo di pandoro vegan!
Buon 2010! baci

Alessandra ha detto...

Daphne mi spiace molto esser venuta meno al mio impegno, purtroppo tra sbalzi di umore e malanni, mi è venuta meno la voglia di fare. Come dici bene tu ci vuol Pazienza ed io non ne ho. Tanti erano i progetti che avrei voluto realizzare, ma il Natale è volato via, e ne son stata felice. Spero tu comprenda e mi scuserai. Un bacione.

Ago ha detto...

Daphneee ce l'ho fatta, eccoti il link:

Panettone al bergamotto e fichi rosa

Spero ti arrivi anche la mail in tempo!
Bacissimiiiii
Ago :-D

Albertone ha detto...

Carissima, spero di avercela fatta ad inviare tutto giusto, anche perchè mi sa che son proprio l'ultimo a partecipare ;)
Complimenti per la tua bellissima iniziativa, davvero bella ed importante: non si ha idea di quante e quali intolleranze esistano, e tanto meno di quante persone convivano con queste difficoltà, talvolta con sofferenza, talvolta con emarginazione, ...
Grazie davvero per il tuo impegno.
Albertone

Daphne ha detto...

Grazie a TUTTI.

Grazie ad AGO e ALBERTONE.
Gli ultimi partecipanti di questa iniziativa con due interessantissime ricette!
Grazie per l'impegno e la creatività ^_^