sabato 19 settembre 2009

Vado via, per un po'...

Così tanto da dare, così bloccata a dare ancora...ovunque, a chiunque.
Anche l'ispirazione in cucina sè persa un po', tant'è che negli ultimi giorni ho combinato svariati disastri.
°
Resterò più che altro a guardare, leggerò di voi, delle vostre ricette ma io adesso ho poco da offrire.
Tanto nel cuore, tanto bene ma anche tanto, troppo male.
°
Tanto da dare a chi non lo vuole e io stessa a non sapere che farmene.
°
Vado a mollare tutto non so dove e torno.
°
Coming soon. Io, il cuore e le ricette.
°
"...una tua amica, mi sembra assurdo solo a pensarci
cosa vuoi che dica."

33 commenti:

coccinelle ha detto...

NO PERCHè ERI LA MIA ISPIRATRICE...
GUANDO VEDO UNA TUA NUOVA RICETTA RIMANGO ESTASIATA, HO PARLATO DI TE A MEZZO UFFICIO ED A MEZZO MONDO, STAMPIAMO TUTTI LE TUE RICETTE CHE TROVIAMO INEGUAGLIABILI...
SEI E FAI TUTTO QUELLO CHE IO VORREI E NON HO MAI OSATO...
IL MIO SOGNO IRREALIZZABILE.
CAMBIA IDEA..
NOI TI ASPETTIAMO..
UN BACIO
COCCINELLE

Lauretta&Mary ha detto...

vai....fai tutto ciò di cui hai bisogno per tornare ad essere ispirata, felice e noi ti aspetteremo....sono appena diventata tua sostenitrice...ti ho scoperta solo 2 ore fà...buon viaggio...

Giò ha detto...

...buon viaggio...porta con te il mio abbraccio! spero che questo viaggio ti porti tutta la felicità e la serenità di cui hai bisogno.
ti aspetto

Susina strega del tè ha detto...

Ti ho scoperta da così poco e già te ne vai??? :-((
Ma credo di capire, quindi, prenditi tutto il tempo che ti serve, il tempo passa e lenisce tutto ...
io sono qui ...
abbraccione ....

Alessandra ha detto...

Ciao Daphne, non temere, non devi per forza dare se non puoi, o per forza dire se non trovi le parole. Va e trova la tua pace, ovunque essa sia. Noi ti aspetteremo qui dove ti abbiamo incontrata. A presto Ale.

babi ha detto...

Mi dispiace Daphne, mi dispiace che tu stia male e mi dispiace che ti prenda una pausa (come faccio senza le tue ricettine???) ma se senti il bisogno di prenderti un po' di tempo è giusto che tu lo faccia... spero che tornerai presto, anzi prestissimo, un abbraccio forte ;)

Piccipotta ha detto...

ciao daphne, buon viaggio.. ritrova te stessa, la tua serenità, la tua carica e torna più forte diprima.. ti abbraccio forte
Giulia

Rossa di Sera ha detto...

Tesoro, non ti preoccupare, a volte serve proprio un pò di distacco e di silenzio per ritrovarsi. Ti aspetteremo!
E poi lo sai che ci sono sempre per te...
Un abbraccio!

Claudia ha detto...

vai e torna perchè io qua sono, se vuoi
*

JAJO ha detto...

Rosa, ti perdoneremo quest'assenza soltanto se ci prometti che intanto un po' di quel bene "latente" lo regalerai a te stessa. Torna presto (e torna pimpante e serena).
Jacopo

pinar ha detto...

a volte crediamo di stare camminando ed invece è il resto che ci trascina...ma se il resto all'improvviso scompare non riusciamo ad andare avanti!
ti auguro in questa pausa di ritrovare l'energia necessaria, un pò di silenzio aiuta sempre.
ciao Pina

Claudia ha detto...

...qual'è sta toTTa che volevi?
;)
***
baciuzzo *

Daphne ha detto...

Buongionno a tutti :)
Grazie a tutti innanzitutto per i commenti che mi avete lasciato, sorprendenti. Non me l'aspettavo.

Coccinelle:
Ad esempio non potevo immaginare che ci fosse addirittura qualcuno che avesse la pazienza di stampare le mie ricette e considerarle "ineguagliabili".
Grazie, è una vera sorpresa per me :)
Però ora m'incuriosisci, qualcuna era attendibile? Vi ha soddisfatti? :)
Bacioni*

Lauretta:
Grazie anche a te(voi?),ho visitato la tua pagina. Benvenuta, avremo modo di conoscerci :)

Giò:
abbraccio ricambiato.Verrò a curiosare le tue ricettine :)
dai dai

SusinaStreghetta:
Grazie, è vero ci siamo incrociate da poco ma...difficile star completamente lontana dai fornelli, qualcosa sfornerò...torno, non fosse altro che per "svelare" quei due (tre) cooming soon a lato **
Baci

Alessandra:
Grazie per le tue parole che come sempre sanno infondere una certa serenità*

Babi:
Grazie dolcina, ho visitato il tuo blog proprio ieri e ho scoperto una lista interessante di dolci. In particolare quelli sardi, uno dei due somiglia molto al dolce tipico d'Abruzzo che avevo postato, pensa te simili tradizioni :)
Ho intravisto una tua fotina, dovresti essere tu, che bella sei :))**

Daphne ha detto...

Piccipotta:
Grazie, un abbraccio anche a te :)*

RossaGiulia:
Stanotte t'ho sognata O_o
Ti abbraccio anch'io :)**

Claudia:
Tanti bacetti**
La totta..sisi..la totta lho vitta e che bonaaa..la vojjo..era questa:
http://scorzadarancia.blogspot.com/2008/10/cuor-di-mela.html

Piove dinuovo, non danzasti più? :/**

Jajo:
E' proprio questo il punto, imparare a voler bene me stessa, se non prima almeno "anche".
Grazie, cercherò di pimpare ;)

Pinar:
Grazie, lo spero :)

Mariluna ha detto...

Carissima Daphne, momenti cosi' ne ho avuti anch'io anzi , certe volte mi domando perché...continuare! Di cucinare cucino sempre perché é una passione ma trovo banale a volte pubblicare ricette mie e non, soprattutto quelle non mie.
Vedrai che presto tutto sarà passato e pimperai ancora!!!
Buona giornata!

Tania ha detto...

Mi sembra di percepire, oltre alla tristezza, anche amarezza in queste tue parole. Daphne, spero che tu possa tornare presto ma soprattutto ti auguro di ritornare serena :-)
Ti abbraccio.

dolceamara ha detto...

:( ...mi dispiace tanto sentirti così demoralizzata. Vedrai che questo momento nuvoloso si trasformerà presto in una bella giornata di sole...ti abbraccio forte e quando vuoi, se vuoi, puoi contare sul mio sostegno.
Bacione. Lisa

Betty ha detto...

noi siamo qui ad aspettarti.
vai tranquilla e se hai bisogno di un conforto scrivi pure, saremo qui e proveremo a tirarti un po' su!
ti abbraccio, baci.

Ciboulette ha detto...

Ehi, non ti ci vedo triste e demotivata, sei sempre cosi' allegra nei tuoi commenti...prenditi il tempo che ti serve, a volte ne abbiamo bisogno per tornare piu' in forma di prima :))
Un abbraccio!

Lo ha detto...

allora ti aspettiamo...qui in silenzio...pronti per quando sarai di nuovo pronta

Daphne ha detto...

Mariluna:
Benvenuta da queste parti :)
Menomale che nonostante ti sembri banale pubblicare ricette continui a farlo perchè sarebbe un peccato perdersi quei bei cupcakes che ci hai "servito" oggi :)
Baciotti, spero di tornare a essere ispirata **

Tania:
Grazie, ricambio l'abbraccio*

Dolcemara:
sto "guadagnandomi" un sacco di abbracci :)
Faccio scorta per i momenti critici, grazie*

Betty:
Grazie anche a te*

Ciboulette:
Cè qualcuno molto vicino a me(seppure mai abbastanza vicino)che ha detto la stessa cosa...scrivo e lascio commenti pieni di faccine, sinceri dettati ovviamente dall'entusiasmo di qualche nuova ricetta o dai vostri racconti.
Ma ci sono cose per cui non riesco ad avere lo stesso sorriso, purtroppo...
Baciotti*

Lo:
Grazie :)

Ago ha detto...

Gioiuzza non ti preoccupare...capita di sentirsi così, ma vedi comunque di risolvere i problemi con la persona di cui parli...mi sa che tutto parte da lì!
Anch'io ho di questi momenti, specialmente l'anno scorso...c'erano situazioni difficili da affrontare, il morale a terra e sapevi di non poter fare niente per migliorare la faccenda...in questi casi, che caspiterina di ispirazione vuoi avere?
Se posso darti un consiglio, vedi di risorgere plis...sì che già ti sento un pò meglio di quando hai scritto questo post!
Comunque, lascia perdere tutto ed estraniati dalle cose che ti turbano per un pò...tutto si aggiusta con il tempo, ma tu devi ritrovare la tua serenità..e solo tu puoi fare questo miracolo!
E non smettere di scrivere sul blog,è una valvola di sfogo e ti può aiutare molto!
Ti mando tantissiiiiiimi baciuzzi cara Rosa
Ago :-D

Alessandra ha detto...

Oso chiederti come va? Mi è sembrato di leggerti qua e la, quindi magari quel che ti attanaglia, poco alla volta, sta cedendo il posto alla tua serenità. Te lo auguro di tutto cuore, anzi spero sia già così. Vedrai dopo una tempesta torna sempre il sereno o come canta Tiziano, il Sole esiste per tutti....Un bacio Alessandra.

Claudia ha detto...

ma perchè non ti aspettavi tutti i commenti? mi pare di ricordare che non è la prima volta che dici 'sta cosa...mumble mumble
qua siamo personcine a modino, che si affezionano, che hanno un cuore grande, tipo quello che ha la tipa qua sotto in partenza, anche di più, e forse banalmente si preoccupano per un altro cuoricino che ha bisogno di un "momento" di pausa
quindi qua siamo tutti pittia *
bedda ma perchè sei così lontana? ahahahah
****
qua io dando sempre
;)
***
cla

izn ha detto...

Posso almeno portarti il cuore pesantone?
Starò zitta e buona, prometto :-/

Artemisia Comina ha detto...

una lunga grattatina tra le orecchie, come a un gatto disorientato, che poi riprenda a leccarsi la bella pelliccia, rasserenato.

Milla ha detto...

Ci sono momenti così nella vita, fai bene ad andare via, a staccare, vedrai tornerai nuova, ricaricata...
Sono capitata per caso sul tuo blog, aspetterò che ritornerai, intanto mi guarderò i post vecchi, spulciando tutto il blog, è così bello...
Posso chiederti una cosa? Che font è quella che hai utilizzato per il tuo header?
Grazie, a presto!

Marina ha detto...

Cara... Ho letto adesso questo post!
Mi dispiace moltissimo per ciò che stai passando, ma la penso come Ago, forse continuare a scrivere ti può aiutare a ritagliarti un angolino neutro e, perché no, persino felice dove non pensare a ciò che ti immalinconisce tanto.
D'altronde è altrettanto comprensibile lasciare questo spazio finché non ti senti pronta a riempirlo di nuovo di positività.... Cosicché resti per te un luogo di condivisione, gioia e progressione, non di tristezza.
Ti auguro (e ci auguro) di reagire subito, con violenza, a questo momento. Di aggredirlo con un sorriso e di superarlo.

Ma hai letto i commenti qua sopra? Quasi mi commuovevo io, andando avanti...
Tutta gente che ti vuole bene, che ti sostiene anche a centinaia di chilometri di distanza, ma soprattutto che ammira te e il tuo lavoro.
Può essere un buon motivo per non mollare, no? :)

(ros)marina

iana ha detto...

Ti avevo appena trovato, sarà una gran perdita... ma ciò che si deve fare è giusto farlo, quindi a presto spero!

pinguil ha detto...

reset... peccato che il tastino non ce l'abbiamo anche noi esseri umani (e talvolta disumani)..

mariagrazia ha detto...

carissima
ti ho lasciato prima di partire che avevi ripreso alla grande con il giallo pan di spagna vegan e ti ritrovo con questo cuoricione rosso trasportato via come valigia???
Gli ondeggiamenti emotivi dei sensibilissimi pesci...
Nel tuo ritiro potresti magari portarti un bel libro da leggere (se non l'hai già fatto): "Donne che corrono con i lupi"...
Un baciotto - ci risentiamo al tuo ritorno!

Ago ha detto...

Sweetie quando pensi di tornare???
Io ti aspetto, lo sai...e non mi dire che sei in letargo cucinifero che tanto non ci crede nessuno ;-P...cosa essere quella maravellosa torta con quella goccetta cadente??? e la "neve"???
Qua c'è suspence...altro che letargo!!! Secondo me, ci vuoi trovare tutti con la bavetta alla bocca eh??? ;-D
Ti mando tanssimissimi bacioni Rosa, non so come sta andando il tuo momento personale, ma dato che cucini, sono sicura che tutto sta andando a posto :-D
Ago :-D

salsadisapa ha detto...

mi unisco ai commenti precedenti augurandoti di tornare presto. le donne in genere sono forti, testarde, sensibili ma anche lucide quando serve: sono sicura che ritroverai presto la tua lucidità e, poco a poco, un po' di sano buon umore, quel che ci vuole per buttarsi tutto alle spalle e ricominciare daccapo. sono convinta che bisogna dare tutto solo a chi lo sa apprezzare e ricambiare, altrimenti non c'è equilibrio, e l'equilibrio è alla base della felicità sono sicura che torneremo presto a rileggerti :-)
baci :-***