lunedì 7 dicembre 2009

Buono come il pane

La verità? Latito un'altra volta e non mi è difficile, faccio fatica a scrivere, a trovare le parole e le ricette giuste. Ultimamente ho poca fantasia e quello che cucino dev'essere "a misura" di qualche problemino di salute.
-
Comunque ci sono e aspetto sempre con curiosità le prime ricette del CONTEST...o state pensando di deludermi/ci?
-
Spero di no...come siamo messi a pazienza? Lo volete il premio oppure no?
Nell'attesa, vi informo che ho deciso di prorogare la SCADENZA al 23 dicembre, vi sembra ancora troppo poco tempo? Mi auguro di no. Prelevate il bannerino e spargete la voce mi raccomando.
Sè vero che il panettone lo mangereste tutto l'anno è anche vero che prima arriva meglio è...non credete? Affrettatevi, ne vale la pena, parola di prima assaggiatrice ufficiale.
Intanto, ho pensato di partecipare, a mia volta, a un altro contest...quello di MARILUNA che vede protagonista l'OLIO DI OLIVA.
Qualche settimana fa i miei ne hanno auto-prodotto un bel quantitativo direttamente in terra pugliese. Ovviamente nulla a che vedere con quello che s'acquista al supermercato che, per la verità, io non acquisto mai. Raramente mi capita di assaggiarne uno che non sia "familiare".
-
L'olio è l'ingrediente che manca difficilmente dalle nostre tavole, in particolar modo dalle tavole di "noi" meridionali. Qui al Nord, per molti piatti, al suo posto si predilige il burro.
Buono anche lui, sicuro, ma l'olio...mi riporta ai colori e alla semplicità della mia terra e anche per questo sono convinta che il miglior modo per esaltarne il sapore sia con altrettanta semplicità, accompagnato da un ottima fetta di pane caldo magari appena tostato.
L'olio di quest'annata prodotto dai miei, dopo la raccolta delle olive durata 3 giorni, l'assaggerò tra qualche settimana...intanto ho pensato di farmi una bella fetta di pane con quello dello scorso anno. Io me la sono gustata con una generosa spolverata di bottarga e una manciata di semi di girasole tostati anche loro.
-
Il pomodorino? Ha il nickel lo so ma questa volta non ho saputo resistere.
-
"CIABATTINE DI GRANO DURO A LIEVITAZIONE NATURALE con OLIO DI OLIVA & ZAFFERANO"
Ingredienti per 9 ciabattine:
  • 250 gr di lievito madre rinfrescato la sera prima
  • 400 gr di farina Manitoba
  • 400 gr di farina di grano duro (de Cecco)
  • 1 bustina di zafferano
  • 3 cucchiai di olio extravergine di oliva pugliese
  • 1 cucchiaino di zucchero
  • 2 cucchiaini e 1/2 di sale fino
  • acqua naturale, q.b. ad ottenere un impasto morbido e liscio
  • bottarga di tonno in polvere
  • semi di girasole
PROCEDIMENTO: In una ciotola, sciogliere il lievito con una parte di acqua, aggiungere l'olio di oliva e lo zafferano, mescolare facendo si che quest'ultimo si sciolga perfettamente. Unire le farine, lo zucchero e l'acqua restante cominciando a impastare. Per ultimo (da non dimenticare) unire il sale e impastare ancora fino ad ottenere un impasto liscio e morbido.
-
Coprire la ciotola con la pellicola e un panno, sistemare in un luogo caldo per almeno 3 ore. Trascorso il tempo necessario, riprendere l'impasto ormai raddoppiato, rovesciarlo su un piano e ricavarne 9 pezzature per ognuna delle quali faremo un giro di pieghe.
-
Lavorare le 9 parti d'impasto dando loro la forma di ciabattine sulle quali praticheremo 3 o 4 taglietti con un coltello. Sistemare i panini nelle teglie rivestite da carta forno, coprire e lasciar lievitare ancora due orette.
-
Trascorso questo tempo, spolverare con la farina di grano duro le ciabattine e infornarle a 180°/200° per 40/50 minuti, fino a completa doratura (temperatura e tempo di cottura sono sempre determinate dal forno che possedete).
-
°
Con questa ricetta partecipo al contest di MARILUNA - "L'oro nel piatto".
°
"Sii il primo ad aver fede nel tuo ideale, se desideri che gli altri credano in esso."
(Inayat Khan)

18 commenti:

manu e silvia ha detto...

Che fame ci hai messo! queste ciabatte sn davvero invitanti! con un ottimo olio gustoso e ingredienti saporiti nell'impasto! la fettina finale ce la prendiamo pure noi!!!
un bacione

Mariluna ha detto...

Graziiiiieee! Mi sembrano ottimi e poi devo assolutamente provarle per giudicare no?...grazie davvero e anche per aver prorogato la data...ci sto pensando!
Buona giornata:)

ps: belllissima la canzone di Alessandra.

Frank ha detto...

Per me olio e burro stanno proprio su due pianeti diversi, non concepisco uno come sostituto dell'altro e la mia preferenza va comunque alle ricette che prevedono l'olio.
La ciabattina sembra davvero gustosa, originalissima l'aggiunta dei semi di girasole :)

Alex ha detto...

Grazie per aver prorogato la data di scadenza....ma stasera parto con i panettoni...in teoria dovrei fare in tempo!!! ciao

Betty ha detto...

mi dispiace per quest'altro periodo no! però noi siam qui, se ti va di parlare e svagare ti aspettiamo!
ottimo questo pane davvero, baci.

Rossa di Sera ha detto...

Tesoro, meno male che hai prorogato la data di scadenza del concorso.. NOn ce l'avrei mai fatto per il 13, forse adesso ho un pò di speranza..
Incasinata come sono, ti mando un grosso bacio e scappo...

Lieve ha detto...

Ma come fai a fare cose così buone!?
Questo pane mi ha fatto venire un appetito... ;)

fantasie ha detto...

Io ti scopro solo oggi e apprendo di questo tuo bel contest... Io poi sono pure celiaca... ma di cimentarmi in un panettone o in un pandoro non ne ho proprio volgia, non tanto per la pazienza (che comunque non ho), ma perché comunque il sapore è sempre troppo diverso... Però, chissà... magari ci provo...
Ciao
Stefania

dada ha detto...

Grazie per la partecipazione, questa ricetta è mooolto seducente, con profumi particolari :-)
Buona serata

dada ha detto...

Grazie per la tua partecipazione moolto seducente, con profumi particolari :-)
Buona serata

Giò ha detto...

insomma questo zafferano nei lievitati devo proprio provarlo!
allora forse ce la posso fare con il contest..sai non avendo mai fatto neanche il panettone o il pandoro normale volevo almeno fare una prova!!dai magari ce la faccio!

Ago ha detto...

Ciao bambolina! :-D
Non sai quanto sono stata felice di leggere della proroga :-D meno male, adesso riuscirò a partecipare, imprevisti esclusi, anche perchè...ormai so cosa fare...devo solo metterlo in pratica ;-P
Spero solo che il mio lievitino non faccia il simpaticone giusto giusto adesso che deve dimostrare di essere diventato grande :-DDD
Ti mando un baciozzoneeee
Ago :-D

iana ha detto...

Sono bellissime!!!

Daphne ha detto...

Manu&Silvia:
Grazie care ^_^
Prendete pure tutte le fettine che volete :)
Mi piace molto l'abbinamento, provate ;)

Mariluna:
Grazie a te :)
Spero ti piacciano ;)
Attendo il tuo tentativo sul panettone ^_^
Baci*

Frank:
Ankio prediligo l'olio piuttosto che il burro, a prescindere...troppo buono!

Alex:
Attendo impaziente e curiosa ^_^*

Betty:
Grazie :)

Rossa/Giulia:
Spero di averti tra le partecipanti; ti capisco, anch'io non ho tempo per nulla e latito spesso...speriamo in tempi migliori e meno incasinati.
Non dispero di vedere uno dei tuoi capolavori :)
Baci*

Lieve:
Gnam ;D
Buono si ^_^
Grazie**

Fantasie:
Grazie e benvenuta :)
Se cambi idea siam qua ;)

Dada:
Grazie a te :)

Daphne ha detto...

Giò:
Direi proprio di si :)
Sia nei lievitati che nei dolci è davvero una scoperta!
Prova e fammi sapere :)
Attendo impaziente anche il tuo esperimento sul panettone :)

Ago:
Ma ciao!
Mi farebbe molto piacere che partecipassi con una tua ricettina :)
Dai che ce la fai, spero che la proroga vi sia d'aiuto ^_*
Incrociamo le dita per il lievitino*

Iana:
Grazie :)

Ago ha detto...

Guarda, la proroga più che d'aiuto è importante per poter fare un buon lavoro...si sa che i giorni precedenti questa festa sono scombinati un pò per tanti motivi (esami a parte *_*)...e poi qui dobbiamo mettere in considerazione il fatto che molta gente non si è mai misurata con questo problema...quindi ci vuole un minimo di tempo per documentarsi, in modo da creare qualcosa di giusto e non fare fesserie :-)
Ti mando un bacioneeeee
Ago :-D

fiOrdivanilla ha detto...

grandeeee altra ricetta col lm!! :) bella bella bella!!

lenny ha detto...

Dici bene dell'importanza che ha l'olio nelle nostre pietanze: quante volte le nostre cene comprendono sono fatte di una fetta di pane e buon olio!!!!
Se poi il pane è meraviglioso come questo tuo ancora meglio .....
Mi fa piacere sapere della decisione di parorogare il contest ....