giovedì 9 luglio 2009

Un isola felice

Non è passato nemmeno qualche giorno e la mancanza del carboidrato comincia a farsi sentire, alla faccia della resistenza! O_o
Stranamente il mio stomaco continua a darmi segnali di una fame ingiustificata,possibile???
Secondo me sono tutte scuse...
Ad ogni modo,stomaco o no,sento che la mia astinenza durerà ancora per poco...vedremo.
-
Intanto ieri sono andata a fare il mio quasi consueto girettino settimanale al mercato.
Mi piace girovagare in mezzo ai banchi di frutta e verdura,vedere la gente che si fa spazio con tutti quei carrellini colmi di roba e sentire gli slogan pittoreschi degli ambulanti :D
Il mio "reparto" preferito è quello del pesce e avevo giusto in mente una ricettina succulenta che volevo assolutamente preparare.
L'ispirazione me lha data la mia riserva di zucca ^_^
Inizialmente avevo intenzione di "confezionare" il tutto utilizzando un altro dei miei pesci preferiti ma non avendolo trovato ho scelto un sostituto altrettanto valido,dal sapore delicato come volevo io.
-
Pezzettoni di nasello al pesto di basilico (home made) adagiati su una crema di zucca vellutata.
Il piatto ha abbondantemente tamponato la mia voglia di pane e focaccia...questo ieri, oggi è un altra storia O_o
-
Ingredienti per un piatto come questo:
  • 400 gr di zucca
  • 1 patata media
  • un ciuffo di prezzemolo
  • noce moscata q.b.
  • olio extravergine di oliva
  • uno spicchio d'aglio
  • un trancio di nasello fresco di circa 250 gr
  • aceto q.b. e qualche foglia di basilico per la cottura del pesce
  • pesto
  • sale

PROCEDIMENTO: Per prima cosa preparare la crema di zucca; in una pentola, soffriggere appena uno spicchio d'aglio con l'olio extravergine di oliva,aggiungere la zucca e la patata tagliata a piccoli tocchetti, il prezzemolo, una grattuggiata abbondante di noce moscata(se piace); cuocere a fuoco moderato con un coperchio (se necessario aggiungere un po d'acqua) giusto il tempo che zucca e tocchetti di patata si ammorbidiscano per bene.

A questo punto eliminare lo spicchio d'aglio,con un frullatore a immersione ridurre in crema la zucca e regolare di sale e olio d'oliva. Ora,scaldare l'acqua sufficiente per il nasello, versare l'aceto (io ho usato quello di mele) e qualche foglia di basilico fresco, immergere il trancio di nasello e lessarlo per circa 12 minuti rigirandolo almeno una volta delicatamente. Una volta pronto scolare,eliminare la pelle e le eventuali spine (praticamente inesistenti) e ricavare la polpa.

In un piatto versare la crema di zucca, adagiare i pezzettoni di nasello e "condire" con il pesto di basilico e se volete un filo d'olio. Potete arricchire il piatto con dei buonissimi crostini, come ho fatto io,ricavati dai miei ultimi avanzi di carboidrato :D

BUONISSIMO E NICKEL FREE!! ^_^

A proposito, avete votato la maglietta fatata?? I voti!non vedo aumentare i votiiiiii!Essùùù :D

"L'astinenza è una buona cosa se praticata con MODERAZIONE".

-

Con questa ricetta partecipo al CONTEST ESTIVO di Un Tocco di Zenzero: "Più pesto per tutti".

In collaborazione con "MISTER PESTO".

33 commenti:

Claudia ha detto...

ahahahahahah
l'astinenza con moderazione ahahahahah favolosa!
eh si ho votato! forse molti si lasciano fermare dal fatto che bisogna registrarsi, ma chissenefrega cliccando da te è facilissimo fare tutti i passaggi che servono e poi via a votare ;)
aspe che voto anche quest'isola felice
il mare arancio pure bello è!La spiaggia bianchissima e l'oasi sempre verde ***
10 e lode con baciuzzo in fronte
brava mi piace assai!
*
cla

Daphne ha detto...

Claudia:
.oO(oh ma quanto mi piace sta donna..uahahah)

Vero,probabile che ci sia il blocco registrazione :D
Ankio titubavo ma in reltà mi è parso uno di quei rari siti in cui non incontri problemi.
Troppo creativa sei!Guarda te che "quadretto felice" che m'ha fatto :D
Piglio il baciuzzo e metto in tasca..ahaha ^_*

.oO(la finisco di acquisire il suo linguaggio che già son rovinata di mio? O_o)

Solidea ha detto...

Cara Daphne...se mi riesce ciò che sai....addio astinenza....io ho votato ma non posso più votare....(solo 1) comunque potrai "pucciare" quel bel sughetto con.....

Claudia ha detto...

Sappi mia cara che il processo di siculizzazione è inevitabile frequentandomi ahahahah
tu sei creativa l'isola felice la tua è
:D
grazie dolcezza,
lascia pure accumulare poi tanto torno sempre a leggere *
:D
baciuzzi
cla

dolceamara ha detto...

davvero buona questa ricetta...io adoro i piatti dove c'è la zucca e poi è un modo di verso x assaporare il pesce. Brava

cristina ha detto...

ciao daphnina! :D non so perchè, ma ho un impulso irrefrenabile di venirti a fare visita, sei troppo simpatica! mi piace troppo il tuo modo di scrivere e le tue ricette sono sempre particolari...
cmq, premettendo che a me il pesce non piace (tranne il salmoneee!! buono :P), il piatto è molto bello e colorato, e poi io la zucca la adoro!
ma come fai a restare diversi giorni senza carboidrati?? io morirei...-.-
il latte di riso l'ho provato, di diverse marche, ma non mi è mai piaciuto! preferisco il soya-drink... :)
baci, alla prossima!

Solidea ha detto...

Ciao!! Il pane da pucciare nel sughino è venuto benissimo...col LM!!!

manu e silvia ha detto...

Ciao! che bell'abbinamento zucca e pesce! ad essere sincere non ci abbiamo proprio mai pensato..ma qui il risultato sembra davvero invitante e poi i colori son davvero magnifici!

Betty ha detto...

bella ricettina davvero, mi ci tuffo?
buona giornata.

Elisakitty's Kitchen ha detto...

Bellissimi sia i colori che la presentazione. Gustosa e leggera!

Elisakitty's Kitchen ha detto...

Ma il mio commento no lo vedo più?!

Elisakitty's Kitchen ha detto...

Scusa non avevo letto che era stato salvato!! SORRY!

Daphne ha detto...

Solidea:
:O suona come una minaccia..ahahah
Si,penso ci starebbe bene,anche se data la ricchezza del piatto ci starebbe a mo di crostini Q.B. :)
Sono certa che è venuta benissimo ^_^

Claudia:
Lasciai accumulare e ora sono esplosa..emmh :D
Diventerò pure mezza sicula..k'amma fa O_o

Dolceamara:
Grazie :))

Cristina:
Ma GRAZIE!mi fa molto piacere ^_^
ahahah,quando vuoi gemellare qua sto :D Non so però se il posto vale la pena,secondo me meglio la tua sicilia col mare! ^_^
Ad ogni modo avvisami se la voglia diventa più irrefrenabile ancora :D
A me piacciono i tuoi commenti spontanei e sinceri, sono questi i commenti che mi piacciono si ;)
Vedrò di elaborare qualcosa col salmone alla prossima idea :D Intanto, se ti piace la zucca secondo me puoi abbinarlo anche così; in questo caso però eliminerei il pesto e gli metterei una salsina di prezzemolo o un ciuffetto sempre a mo di isoletta :)

P.S. per il pancake..che ne dici del latte di cocco? ;)

Manu&Silvia:
Si,è un buon abbinamento, da provare ^_^
Trovo che la zucca sia molto versatile.

Betty:
Direi di si ^_^
*SPLASH*

Elisabetty:
Eccoli,pubblicati tutti e tre ;)
Grazie ^_^

dolci a ...gogo!!! ha detto...

mi piace moltissimo l'abbinamento e poi questo piatto e anche poco calorico quindi lo proverò sicuramente perche anche se nn sono a dieta(e dovrei:-)meglio tenersi leggeri in estate:-)baci imma

i dolci di laura ha detto...

perfetto e gustoso questo piatto! mi piace il tuo modo di cucinare! bravissima!

NIGHTFAIRY ha detto...

Che bel piattino..complimenti!

Tania ha detto...

A differenza tua preferisco molto ma molto di più i banchi della frutta :-P, però è ottima questa ricetta eh, apprezzabilissimo il pesto al basilico home made!
Adesso leggo un po' come votare, non vorrei fare pasticci anche senza fornelli :-D Bacioni.

Elga ha detto...

Questa ricetta con consistenze così delicate me la segno subito, e vado a vedere per i voti! Bellissima la foto nell header

Daphne ha detto...

Imma:
Effettivamente si,non è pesante per nulla,la zucca e il nasello hanno pochissime calorie ^_*
Fammi sapere se tè piaciuto.

Laura:
Grazie!!!! ^_^

Nightfairy:
Grazie anche a te :)

Tania:
Ciao!Io non ho un molto molto di più nei preferiti però devo dire che il reparto pesce lo frequenterei molto molto più spesso ^_^ Invece frutta e verdura li frequento sempre :)...
Non devi preoccuparti di dirmi ciò che pensi,siamo qui anche per questo ^_^
Pesto home made,basilico home made..che cè di meglio? ;)
Grazie per il votino :)

Daphne ha detto...

Elga:
Ci siamo incrociate :D
Ti rispondo subito ^_^
Se dovessi provarla fammi sapere come lhai trovata :)
Ti ringrazio sia per il voto che per i complimenti sull'header.
Ho deciso di caratterizzarmi dopo tanto tempo; la foto lho fatta l'altro giorno quando qui a Milano ha diluviato e io girovagavo con i miei stivaletti rossi :D
baci ^_^

Rossa di Sera ha detto...

Astinenza da carboidrati, dici?.. Quando ci si pone i limiti, è sempre così.. :-(( Ma dimmi, cara, quale pesce volevi utilizzare?.. Io ci vedo bene il salmone, e poi lo adoro!
Forza, resisti alle voglie!
Un bacione!

dada ha detto...

Hai resistito bene! Ci farei un viaggetto sulla tua isola commestibile:-)
Buon week end!

ilcucchiaiodoro ha detto...

è dura lo so benissimo,io non ci riesco...
questo piatto però i carboidrati li ha.. ma non è lo stesso vero?
A parte tutto mi sembra davvero un piatto succulento come di tu!
Brava

Daphne ha detto...

Rossa:
Si,da carboidrato ma più che altro da panificazione :D
Non dura :D
Per il pescindovinello...indovina?
.oO(e come fa O_o)

Dada:
Buon weekend anche a te :)
Ti prenoto un biglietto sull'isoletta ^_^

IlCucchiaioDoro:
Per me non è dura rinunciare ai carboidrati,ad esempio la pasta non la mangio mai sai :)
E' difficile non essere tentati a utilizzare il lievito madre però :D
Succulento si ^_^
Grazie

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

La crema di zucca è una dei miei piatti preferiti, tuffando pezzetti di nasello deve essere un paradiso :-)

ross ha detto...

dunque, ti parla una che assumeva carboidrati circa 3-4 volte al dì, praticamente ad ogni pasti!
niente in contrario, eh? il fatto è che non rimaneva molto spazio per altri cibi, quindi poca biodiversità... per abituarmi a limitare "gli adorati" alla colazione e al pranzo, ho avuto varie crisette di astinenza, ma dura pochissimo, e adesso per me è normale, certo, se capita una pizzetta a cena non muore nessuno, eh (l'astinenza è una buona cosa se praticata con MODERAZIONE... ;))?

vaniglia ha detto...

ross? è partito il commento con questo nik? non so come ho fatto, ma sono io, vaniglia!!!
ciao, daphne!

Daphne ha detto...

Twostella:
Anch'io adoro la zucca e tutte le maniere in cui la si può impiegare ^_^
Con il pesce è la prima volta che...no,non è vero..lho utilizzata altre volte col pesce ora che ci penso meglio :D
E' ottima!
Prova ^_^

Ross/vaniglia:
:D
Ciao!
Invece io,i carboidrati li assumo molto di rado, pensa che non ricordo l'ultima volta che ho mangiato la pasta :D
Non è nelle mie abitudini ^_^
Non faccio fatica a non assumere carbo ma più che altro a tenere le mani in pasta :D ..
..da quando ho scoperto il lievito madre non ho fatto che sfornare!ahahah :D
Per fortuna in gran parte regalo le mie "pietanze", ovviamente i
o assaggio prima :D
Ma i miei sensi di colpa sono limitati grazie all'attività fisica ^_^

Lo ha detto...

eheh donna carboidrato....però le tue panificazioni sono sempre golosissime...in settimana ho avuto anche io un attacco di astinenza da carboidrati....meraviglioso questo piatto alla zucca!

Lo ha detto...

donna carboidrato....mmmm ho avuto anche io un attacco di astinenza da carboidrato...ma per malavoglia ...non mi andava di preparare nulla...fantastica questa crema di zucca

Ago ha detto...

Sì sì...ho capito che sei ricaduta nella carboidrato tentazione:-DDD
poi sta cosa dell'astinenza che va praticata con moderazione me gusta muchisimo davvero :-DDD
Gioietta questa ricetta è troppo invitante...ma quant'è bella...e quanto deve essere buona! non so più quante ricette tue devo provare...:-(
Ah, ho visto che anche tu hai cambiato veste eh? Sai, l'altro giorno, mentre leggevo quello che avevi scritto sulla metamorfosi, pensavo che anch'io tante volte mi sento in qul modo...come in una metamorfosi...ma in fondo, bisogna anche dire che oggi non siamo quelli di ieri e domani non saremo gli stessi di oggi, quindi diciamo pure che la metamorfosi fa parte di noi...giusto?
Ti mando un grossissimo bacioneeee
Ago :-D

Daphne ha detto...

Lo:
Grazie ^_^
Nemmeno il caldo e la malavoglia ferma la mia instancabile panificazione :D
Però per questo piattino nè valsa la pena :))

Ago:
uahhaha ma quanto mi fai ridere? :D
Ma grazie!PROVARE PROVARE PROVARE!
Pomodorini pomodorini pomodorini :D
.oO(almeno quelli virtuali me li volete lasciare? O_o)
...Si, ho pensato di vestirmi anch'io :D
Come dico sempre, sono in continua evoluzione :)
Le cose si fanno al momento in cui le si sente giusto? :)
Poi la pioggia,i miei stivaletti,mi sono "specchiata"...ed ecco il vestito nuovo,il nuovo cambiamento ;)
Passa e prova quando vuoi :)
Baci ^_^

.oO(noto che non sono l'unica a fare le ore piccole :D)

Moscerino ha detto...

non conoscevo il tuo blog, ma complimenti per la ricetta è buonissima! Io non amo il pesce lesso, ma con l'aggiunta del miele o aceto e servito in modo così goloso sono certa che sarà squisito