domenica 12 luglio 2009

Sapori ritrovati

Quando si tratta di "casa" non cè astinenza che tenga,quando poi casa significa anche POMODORI l'astinenza va decisamente a farsi benedire e con lei le intolleranze!

Sono forse passati più di tre mesi dall'ultima volta che li ho utilizzati; sacri quasi al pari del basilico quando parliamo di focaccia pugliese,quando si parla di casa...a me vengono in mente due alternative...

...PATATE*&POMODORI.

Ma che me ne faccio delle patateeeeeee!Stavolta niente sostituti!Stavolta niente "tolgo quello, metto quest'altro", oggi si fa a modo mio ^_^

Niente da fare quindi, ancora una volta il lievito fatato mi ha indotta in tentazione. Mercoledì scorso durante un allenamento di kick piuttosto intenso mi sono resa conto che avevo bisogno di potenziare le braccia...quandè per una buona causa,impastare mè sembrato un ottimo modo per rinforzare!No??? O_o

Scherzi a parte, l'omissione di un alimento piuttosto che un altro non mi ha mai creato crisi di nessun genere e questo vale soprattutto per i carboidrati, non ricordo quandè l'ultima volta che ho mangiato la pasta o il riso.
Mi viene piuttosto naturale dimenticarmi di alcuni piatti,di non sentirne l'esigenza..pomodori a parte ovviamente.
Nello specifico caso di carboidrato da panificazione l'intento era quello di fermare per un attimo le entrate di innumerevoli pacchi di farina dalla porta di casa.
Ma se vai al supermercato e incontri nientedimeno che LEI, l'unica e sola,buoniiissima..che dico issima...favolosa FARINA DI GRANO DI ALTAMURA in persona???? :O
Che fai la lasci lì? Non te la potti a casa e ci fai la focaccia che ti pappavi da piccola anche a colazione? O_o
-
Massì va, tanto è (era) venerdì,tutto concesso il venerdì...mi aiuteranno loro a finirla! (che fatica abbiam fatto) ^_^
Bigusto perchè...non poteva mancare una "rivisitazione" a metà.

Ingredienti:

  • 200 gr di lievito fatato madre rinfrescato la sera prima
  • 300 gr di Manitoba
  • 100 gr di farina di Altamura
  • 200 ml di acqua
  • 2 cucchiai e mezzo di olio extravergine
  • 1 patata lessa di media grandezza schiacciata
  • 1 cucchiaino di sale

Per condire:

  • pomodorini ciliegini
  • peperoncino piccante sbriciolato
  • bottarga in "polvere"
  • un tir di basilico
  • olio di oliva
    -

PROCEDIMENTO: Sciogliere il lievito nell'acqua tiepida,unire farine, la patata lessa ben schiacciata,l'olio e cominciare a impastare(qualora l'impasto fosse troppo molle aiutarsi con altra farina).
Dopo circa 5 minuti unire il sale e impastare ancora fino ad ottenere un panetto liscio e morbido.
Coprire con un canovaccio umido e lasciar lievitare per almeno 3 ore.
A questo punto, una volta raddoppiato,riprendere l'impasto e stenderlo su una superficie infarinata, fare le pieghe per due volte e dividere il panetto in due parti.
Oliare due teglie, stendere l'impasto e lasciar lievitare un altra mezzoretta. Nel frattempo tagliare a metà i ciliegini.
Trascorsa la mezzora "decorare" la focaccia con i pomodorini spingendoli con una leggera pressione; su una metà spargere il peperoncino sbriciolato e sull'altra metà la bottarga in polvere.
Con un cucchiaino versare un altro po' d'olio extravergine su tutta la superficie.
Cuocere in forno preriscaldato a 200° per almeno mezz'ora, questo dipenderà sempre dal tipo di forno che possedete.
Quandò sarà dorata al punto giusto, sfornare e a piacere ricoprire con un tir di basilico fresco ^_^
-
Buona? A dir poco! :D
Nulla a che vedere con quella precedente.
E adesso?
Non è finita no,ma tempo al tempo, un post alla volta :D
-
NOTA: i pomodorini li ho rivolti con la parte tagliata verso il basso proprio come quella che compro quando vado giù; inoltre in questo modo la leggera acquetta che il pomodoro rilascia in cottura rende morbidina la parte in cui è collocato creando a ogni boccone un alternanza di °CRUNCH-PLUFF° che personalmente mi fa impass(zz)ireeeee!!!
-
(*Focaccia patate&rosmarino)

"In qualsiasi direzione vai, vacci con tutto il cuore".

(Confucio)

22 commenti:

Solidea ha detto...

Una "provocazione" continua...il mio "blob (LM)...adora la Puglia...e vorrebbe mettere il naso dappertutto..cosa dovrei fare secondo te?

Betty ha detto...

la focacciaaaaaaaa... mamma che buona!!!

pagnottella ha detto...

Daaaaaaaaaaaaaaaaaaaaaai!!! Ho appena terminato la bozza del post di domani...devo solo rivedere delle cose e poi vaaaiii!
Ci sarà la ricetta della focaccia pugliese!!! anch'io ho usato la farina di Altamura!...
Tesoro, ora ho capito qual'è... quella di grano duro!!! Che stupida sono! Mia madre l'ha sempre usata per realizzare le orecchiette!!!
L'abbiamo sempre chiamata farina di semola...:-)
Bellissimissima la tua focacciona!
Sicuramente ottima,
Eh si i sapori della Puglia!
Baci dal sud ;-)

Manuela ha detto...

Favolosa!Eh si questa focaccia la conosco bene..sono pugliese, per cui posso dirti che ti è venuta benissimo!

Tania ha detto...

Devo dire che in parte comprendo bene il discorso su intolleranze-astinenza, io sono allergica da quasi due anni, (poco quindi), a un paio di alimenti e uff, tocca rinunciare a loro e a ciò in cui si trovano. Oramai mi sono abituata ma non ti nascondo che a volte anch'io vorrei far a modo mio come hai fatto tu! Insomma, per questa bella focaccia credo che ne sia valsa la pena!!!

manu e silvia ha detto...

Ciao! come sembra buona questa focaccia! noi poi adoriamo i pomodori (per fortuna niente intolleranze ;) e questa focaccia è una delle nsotre preferite! tu poi l'hai arricchita davvero sfiziosamente!
un bacione

Rossa di Sera ha detto...

Uuuhhhh, questo è un colpo basso!.. Avevo voglia stasera di una focaccia barese, ma mi sono dovuta accontentare di una normale ( sempre con la pm)
Mi sa che rifaccio al più presto!
Ogni tanto bisogna sgarrare, non è vero? ;-))
Un bacione

Daphne ha detto...

Solidea:
ahaha,capisco bene la "patologia",digli che un po alla volta sperimenterete di tutto ^_^
...con moderazione :D

Betty:
Essì, buonissima ^_^

Pagnottella:
Ti ho anticipata,ahahah!Domani allora verrò a vedere la tua focaccetta ^_^
Si quella di grano duro :) anche noi usiamo chiamarla semola ma spesso qui ho visto che si intende il "semolino" che non è esattamente la stessa cosa O_o
BUOOOONA!!!E vogliamo parlare del colore che ha? ^_^
Saluti anche da qui al nord O_o

Manuela:
Ma che bello,tutta puglia allora qui ^_^
Grazie,era buona buona si :))

Tania:
Per "fortuna" intolleranze e allergie si differenziano; nel primo caso ti è concesso di cedere qualche volta dato che è l'accumulo che provoca la reazione allergica.
Mentre nel tuo caso penso che ci siano conseguenze immediate :/
Però va beh, ci arrangiamo ^_^
Serve ad attivare di più la creatività no? :)

Manu&Silvia:
Si,l'aspetto è quello giusto e il sapore mi ha dato grosse soddisfazioni ^_^
Io ci devo sempre mettere del mio :)
Baci

Rossa:
Io sono sicura che la tua focaccia "normale" con la PM sarà stata buonissima tanto quanto questa! ^_^
Massì sgarriamo!
Ci sta venendo la focaccite :O
ahahah :D
Bacioni oni oni ^_^

dolci a ...gogo!!! ha detto...

cara dove ci sono le focaccie lievitati & co ci sono io!!!!adoro la focaccia barese è tra le mie preferite in assoluta e la tua è perfetta,morbida e con la pasta madre che soddisfazione!!bacioni imma

ilcucchiaiodoro ha detto...

Certo che questa è molto più di una semplice focaccia barese! Bravissima

Claudia ha detto...

la direzione la scegli tu io vengo con tutto il cuore *
adorabile fettazza di focaccia...mi che muscoli ti facisti ahahahahah
****

Elisakitty's Kitchen ha detto...

Che bellezza questa focaccia!
DEvo farmela anche io! DEve essere buonissima! La'ggiunta della bottarga è davvero un ottima idea!

Daphne ha detto...

Imma:
Era buonissimaaaa,troppo uguale a quella di casa :O
Anche nell'aspetto!:D
Provalaaa ^_^
Il lievito madre non solo da un sapore fantastico ma il suo profumo per tutta casa wau ;)

IlCucchiaiodOro:
Grazie! ^_^

Claudia:
uahahah,potenziare sempre potenziare :D
Io scelgo la direzione, faccio la focaccia e di boccone in boccone ci avviamo :D
ahahah ^_^**

Elisabetty:
Grazie!
Provala,con la bottarga mi è piaciuta un sacco ^_^
Fammi sapere :))

i dolci di laura ha detto...

che meraviglia! come si fa a resistere!!!

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Aspetto i pomodorini dell'orto e provo :-) devo lanciarmi nelle sperimentazioni del lievito madre ... continuo rimandare. Buona serata

Carolina ha detto...

Ciao,
piacere di conoscerti!
Il nome del tuo blog mi ha condotta fin qua, in particolare la presenza della parola "rosa"al suo interno...
Questa bella focaccia ha fatto il resto!
Ho dato uno sguardo (piuttosto approfondito) a questo tuo spazio e lo trovo ben fatto e curato.
In particolare sono rimasta folgorata dalle brioche alla lavanda, essendone una vera e propria amante... Ma devo dire che ho visto altre ricettine sfiziose...
Ti auguro una buona serata!

Ago ha detto...

Daphneee-Rosaaaa le tue ricette mi fanno morire dalla fameeeeee!!!!
ma ti pare cosa??? Questa focaccia è meravigliosa...ne posso avere un pezzetto???
Ah, anche il mio lievitino sta iniziando a muovere i primi passi nel Mondo, ma è ancora giovane, quindi niente cose straordinarie, ma sono felice di essere riuscita a metterlo al mondo! hai ragione per il discorso del profumo...è particolarissimo e buonissimo!!!
bacioniiiii
Ago :-D

Daphne ha detto...

Laura:
Grazie,ennò non si resiste per niente :D

Twostella:
Siii,pomodorini dell'orto!ottimi!Prova e fammi sapere :))
Buona"notte" ^_*

Carolina:
Ciao!Piacere mio! ^_^
Grazie per la visita e per le considerazioni sul blog :)
E si,anche il tuo ha la parola "rosa",avevo avuto modo di sbirciare anch'io.
Verò che la lavanda è fantastica in cucina???Troppo delicata! ^_^
Le brioschine mi son piaciute un sacco :)
Provale se ti capita e fammi sapere ^_^

Ago:
ahahahahah, che rideree!Famina?Cetto che te la offro una fettona di focaccia!che gusto vuoi? :D
Il lievitino ti darà grosse soddisfazioni,vedrai che bontà,un pizzico di pazienza e non smetterai più di sfornare nemmeno tu :D
Adesso poi io ne ho due O_o
E funzionano entrambi alla perfezione anche se il mio è nato da 3 mesetti..
..due..ti pare? O_o
Siamo rovinati :D ahhahah
Baciotti! ^_*

Artemisia Comina ha detto...

magnificamente trasgressiva.

Nanny ha detto...

Da provare assolutamente,ha un aspetto magnifico,sono curiosa di assaporare il risultato di queste due farine :)

:: Anemone :: ha detto...

Wow Daphne!
Questa sì che è una focaccia con i fiocchi!! Sarà che ho cenato un bel pò di tempo fa..ma mi è venuta una famina niente male!!!

Un bacione cara!! ^__^

Daphne ha detto...

Artemisia:
Eheheh,si effettivamente ^_^

Nanny:
La farina di altamura è una vera chicca :) sono veramente soddisfatta del risultato ^_^
Se la provi fammi sapere che ne pensi :)))

Anemone:
Ciao!
Grazie!effettivamente stimola un bel po l appetito! :D
Baci ^_^