domenica 5 luglio 2009

Una montagna di piacere

E' inutile, non posso vivere senza far colazione; toglietemi il pranzo e se volete anche la cena ma alla colazione proprio non so rinunciare; pensare che una volta ne facevo volentieri a meno.
Da qualche anno a questa parte è diventato il mio pasto principale e senza non vado da nessuna parte ^_^
Se devo andare in un posto mi sveglio almeno un ora prima per prendermi tutto il tempo che serve affinchè diventi un momento piacevole e leeento, moolto lento :D
-
Ieri sera pensavo che un'altra volta non avevo nulla di buono per stamattina e ormai i biscotti e le merendine del supermercato sono diventati un vero e proprio ricordo.
Che faccio?
Avendo cominciato a sentire i primi acciacchi da panificazione nevrotica, per qualche ora ho deciso di prendermi una pausa dal lievito madre e preparare qualcosa di meno impegnativo ma altrettanto succulento.
Giudicate voi ^_^
Ovviamente non potevo che ricucire la ricetta classica su di me MA il risultato è così buono che non vi accorgereste nemmeno voi che mancano,al solito, le uova :P
E allora via, qualche altra modifica a mio piacere tra cui l'utilizzo del latte di capra ed ecco qua i miei pancake a tutta Grecia!
-

Se due Pancake a testa vi bastano seguite la quantità di ingredienti qui sotto, altrimenti come sempre, raddoppiateli ^_^ triplicateli,quadruplicateli..più sono meglio è.
-

Ingredienti per i Pancakes:

  • 130 gr di latte di capra parzialmente scremato
  • 15 gr di burro
  • 3 cucchiaini di zucchero aromatizzato alla vaniglia
  • 110 gr di farina 00
  • 1 cucchiaino di bicarbonato
  • 1/2 cucchiaino di sale
  • un cucchiaio di semi di papavero (lo so,lo so che continuo a metterceli ovunque ormai ma mi piacciono proprio sti semetti ^_^...a voi no?)

Ingredienti per la crema di Yogurt alla vaniglia:

  • 60 gr di Yogurt Greco 2% (ho usato Total Fage)
  • 2 cucchiaini di miele d'acacia (ah, non sostituitelo con lo zucchero,il miele è favoloso in questo caso!)
  • i semini di mezza bacca di vaniglia

PROCEDIMENTO: in un contenitore unire tutti gli ingredienti secchi, farina,zucchero, bicarbonato,sale, semi di papavero; a parte mescolare il latte di capra e il burro precedentemente fuso.
-
Aiutandovi con una frusta versare il latte e il burro nel contenitore e cercare di amalgamare in modo che non si formino grumi. Se necessario aggiungere un altro cucchiaio di latte per fluidificare maggiormente la pastella.
Nel frattempo,prendere una padellina antiaderente dai bordi non troppo alti,della misura che vorrete saranno i pancakes.
Porre la padella sul fuoco e una volta diventata molto calda strofinare un pezzetto di burro (oppure olio, come preferite), quindi versare un mestolino di pastella.
Quando in superficie cominceranno a formarsi le bolle e il lato inferiore sarà dorato voltare il pancake e cuocerlo anche dall'altra parte.
Man mano porre le frittelle una sull'altra a formare la nostra montagnetta* di piacere.
-
Tenere al caldo e nel frattempo preparare la crema.
-
Incidere la stecca di vaniglia e prelevarne con un coltellino i semi, unirli allo yogurt precedentemente mescolato con il miele e tenere la crema in frigo per renderla sufficientemente fresca fino al momento in cui ve li divorerete ^_^ * SLURP-SLURP-SLURP *
-
Ovviamente io non mi sono accontentata (si fa per dire) e avendo giustaappunto comprato dei mirtilli freschi il giorno prima, li ho frullati con dello zucchero e succo di limone ottenendo una seconda variante. .oO(emmh..)
-
E ora che faccio? Torno alla mia pasta madre, anzi...alle mie due paste madri O_o
-
Non ve l'ho ancora detto? Emmh, a breve qui le novità in proposito. Tante tante novità e tanti nuovi arrivi ^_^
-
*° Dedicato a quella montagnetta, che nonostante tutto, dopo due anni esiste ancora °

"Alcune persone sanno restare più a lungo in un'ora che altre in una settimana".

(William Dean Howells)

"Ciò che è stato scritto senza passione, verrà letto senza piacere".

(Samuel Johnson)

40 commenti:

Solidea ha detto...

Eccomi qua!!! La settimana inizia alla grande, felicissima (intanto io...Ale starà ancora dormendo)di averti "intercettata".
Adoro i pancakes, ho anch'io una ricetta con i fiori di sambuco (ma con le uova....)e per quanto riguarda il LM..beh, mi sono alzata presto per postare una ricettina che ho sperimentato.
Avremmo piacere di aggiungerti al blogroll...possiamo? O siamo ancora troppo "matricole" (scherzo)? Il tuo blog è.....splendido!!

manu e silvia ha detto...

Ciao! eh si, abbiamo letto anch enoi ch ei semi di lino fanno davvero bene...i prossimi però saranno quelli di girasole ;)
Perchè lo strutto? non abbiamo iniziato ad usarlo da molto, ce l' ha consigliato un'amica...e possiamo assicurarti che il sapore del pane cambia...forse la differenza si sente di più per l'impasto preparato senza pasta madre...
Se ti capita..provalo! in ogni caso non sostituisce l'olio..noi lo mettiamo comunque!
Buonissimi questi pancake! e la cremina allo yogrut è una delizia!
Molto originale anch ela ricetta del pollo: noi amiamo provare tanti pesti nuovi e il pollo così ripieno ce lo segnamo di certo!
un bacione e buona giornata

Elisakitty's Kitchen ha detto...

LA colazione è un momento irrinunciabile anche per me se poi in tavola ci sono i tuoi pancake farei la corsa per sedermi inprima fila! :))
A tutta Grecia... Piace anche a me! :)
I semini di papavero e la vanigliana creano un l'effetto pois favoloso!

dolci a ...gogo!!! ha detto...

pancakes a colazione e il mondo ti sorriderà:-)
che buoni che sono mi segno la tua ricetta che mi sembra perfetta!!bacioni imma

Ago ha detto...

i pancakes senza uova li cercavo da un pezzo! I semini di papavero anch'io li metterei dovunque :-D son troppo buoni!
Mi sa che questa tua ricetta è molto aromatica, tra semi di papavero, vaniglia e mirtilli....un connubio sublime!!!
Un bacione grandissimo
Ago :-D

Betty ha detto...

anch'io non riseco a carburare se la mattina non faccio la mia bella colazione con caffè caldo e biscottino, tortina o comunque qualsiasi cosa purchè sia dolceeee...
buonissimi pancake, non li faccio spesso anzi, però sono buonissimi e sono sempre apprezzati in famiglia, ti auguro una buona giornata.

P.s. per quanto riguarda la tua domando su silikomart, scrivi a silikomart@silikomart.com e chiedigli spiegazioni su come collaborare, saranno gentilissimi e anche piuttosto veloci.

Ancora un abbraccio, ciaoooo.

dada ha detto...

In effetti non resta che tuffarci in questa goduria!

Tania ha detto...

A chi lo dici! Anche per me la colazione è fondamentale, non potrei farne a meno! I pancakes senza uova? sembrano venuti benissimo e come tutte le ricette senza uova tornano utilissime!
Sono molto curiosa e attendo i nuovi arrivi :-)

babi ha detto...

Che dolce colazione! Mi segno la ricetta, kiss ;)

Solidea ha detto...

Ho dimenticato!!! I pancakes sono sempre stati il mio sogno.li vedevo nei film americani..finchè NIGELLA mi ha aperto la porta, ora sono la mia coccola quando sono triste!!!
La prossima volta mi farò coccolare dai tuoi (ho anche comparato la padellina apposta!)

eva85 ha detto...

mamma che buoni!! :P grazie per il commento... ah!il cheesecake effettivamente è bello compatto... perchè monto i bianchi per non sò quanto tempo! :D baci
eva

Daphne ha detto...

Solidea:
Eccoci,ora direi che sono sveglia abbastanza ^_*
Ho appena sfornato un pane che mi ha dato una soddisfazione immensa :D
.oO(post a giorni)
Mi piace l'entusiasmo che metti nei tuoi commenti :D
Come hai visto ho già sbirciato le tue friselle,belle e buone! :D
I fiori di sambuco per ora non li ho ancora collaudati, devo provare.
Cetto che puoi aggiungermi al blogroll ^_^
Come avrete/hai notato io non ne ho uno,ho una cartella mia sul pc con una lunga(ormai infinita)lista di blog che tengo d'occhio;per questo evito di "seguire" (non me ne voglia nessuno)..solo perchè io mi incasino!uahahah :D
Mi fa piacere se qualcuno mi aggiunge nella sua lista ovviamente!
Grazie ancora per i complimenti, contenta che ti sia piaciuto,fammi sapere che ne pensi della ricetta se la provi, io li ho trovati buonissimi ^_^
Se avanzano per il giorno dopo (dubito) basterà scaldarli e tornano come nuovi :)
Felice di aver contribuito a uno dei tuoi sogni ^_^
.oO(PAPIRO o_O)


Manu&Silvia:
Girasole evvai! :D
Effettivamente ho assaggiato dei panini con lo strutto e sono molto buoni oltre che morbidi :)
Solo che ormai mi affido esclusivamente all'olio di oliva di casa ^_^
Però non si sa mai ;)
Fatemi sapere che ve ne pare se provate le ricette.
Baci ^_*


Elisabetty:
Bella la tua definizione!Effetto pois!Ora che lhai detto riguardandoli hai proprio ragione :D
Se ti capita provali,io ne sono rimasta soddisfatta ^_^


Imma:
Grazie! segna e prova e aggiornami :)
^_^

Ago:
Non sarà che fanno effetto droga? O_o uahaha..non finiremo per barcollare co tutti questi papaveri?
Ma che buoni eh! ^_^
Non si sente la mancanza dell assenza delle uova e il connubio dei sapori è proprio come dici tu :)
Fammi sapere ^_^


Betty:
Grazie e grazie per le info ^_^
Buona giornata anche a te!


Dada:
SPLASH!!! :D


Tania:
Work in progress ^_^
Provali se ti capita e fammi sapere :)
Ultimamente ho fatto caso che mangiando così raramente le uova appena assaggio qualcosa che le contiene il sapore è quasi come fosse addirittura troppo forte al mio palato; questione di abitudine ^_^
Però ovviamente son buoni anche quelli con le uova :)


Babi:
Grazie :))

Onde99 ha detto...

Se il buongiorno si vede dal mattino, con una montagna così goduriosa, coperta di neve vanigliata, la tua giornata non potrà che essere splendida! Devo vincere la pigrizia e prepararmi anch'io i pancakes per colazione, almeno ogni tanto...

Manuela ha detto...

Con una colazione così la giornata è tutta un'altra cosa!

Micaela ha detto...

io adoro i pancakes!!! senza uova però non li ho mai provati! interessante anche la salsa alla vaniglia!! mi segno la ricetta!

vaniglia ha detto...

stupendi.
mi sa che comincio a farmi un menu per le colazioni delle vacanze!!!!
;-)

Daphne ha detto...

Eva85:
Grazie a te di esser passata ^_*
E complimenti per la pazienza con gli albumi allora :D

Onde99:
Che bella la definizione che hai usato, ci sta benone neve vanigliata ^_^
Più i pois di Elisabetty..sia quindi a neve vanigliata a pois :D
Ti consiglio di vincere la pigrizia e poi non sono così impegnativi ^_^
Ne abbiamo combinate di "peggio" no? ;)

Manuela:
Grazie :)

Micaela:
Fammi sapere se ti sono piaciuti ^_^

Vaniglia:
Grazie della visita :)
una vacanza che comincia così è proprio una bella vacanza :D

dolceamara ha detto...

anche io come te adoro fare colazione, con tutta calma, per svegliarmi bene e cominciare bene la giornata. Questi pancake devono essere davvero una goduria.
Lisa

cristina ha detto...

ciao daphne, grazie della visita... una volta anch'io ho provato i pancakes e mi sono piaciuti tantissimo! con lo yogurt sembrano perfetti per l'estate! certo, io userei quello si soia, eheh... ma dimmi, perchè non mangi uova? :)
baci

Daphne ha detto...

Cristina:
Grazie a te ^_*
I pancake sono davvero troppo buoni a mio parere.
Io non mangio uova e una serie di altri alimenti (tra cui la soia)per un intolleranza al nickel..sgarro solo ogni tanto :D
Ma tu..come mai soia al posto dello yogurt greco???
A me la soia piace per alcuni alimenti ma a meno che tu non sia vegana o sei prevenuta sulla capra in genere...in questo caso ti consiglio di utilizzare proprio quello e si assaggiare!
E' il massimo! ^_^

Daphne ha detto...

Dolceamara:
Grazie ^_^

cristina ha detto...

mmm, io invece ho un'intolleranza al lattosio (e ad un paio di altre cosuccie) per questo uso yogurt e latte di soia! lo so che quello greco è mooolto + buono, ogni tanto sgarro anch'io! eheheh :D hai mai provato il Kir al miele&pappa reale?? è squisito.. ;)

Daphne ha detto...

Cristina:
Ah ecco, che figata :D
Va beh mi ingegnerò anche in questo senso ;)
Comunque spesso nelle mie ricette uso il latte di riso se ti piace :)
Invece se non sbaglio quello di capra puoi berlo vero?
Il kir lho provato di altri gusti ed è vero, è proprio buono ^_^
Il greco lo prediligo per consistenza e sapore :)

twostella il giardino dei ciliegi ha detto...

Adoro lo yogurt greco, adoro i pancake, ma non li ho mai "sposati" insieme ... occorre rimediare :-)
Buona settimana

pagnottella ha detto...

A chi lo diciiiiiiiiii...anche per me la colazione è supersacra, me la gusto con tutta me stessa, spesso cambio menù...
Le foto di questi pancake, son bastate a farmi sbavare!
abbraccio.

Daphne ha detto...

Twostella:
Si,sono daccordo con te ^_^
Fammi sapere :)

Pagnottella:
ahahah, evvai finalmente sono riuscita a far sbavare qualcuno nel mio blog :D
.oO(una volta ciascuno scusate..)
Lhai trovata poi la farina? ^_^

Saretta ha detto...

Devo ripristinare le scorte di pancake in frigo.La tua versione è superlativa!!!
buona giornata :)

i dolci di laura ha detto...

formidabili, troppo golose, senza uova non li ho mai provati, ma provo subito!

Luciana ha detto...

Mi piacciono questi pancakes, sono diversi dai soliti e quasi privi di colesterolo, li proverò!

NIGHTFAIRY ha detto...

Meravigliosi!!!

Daphne ha detto...

Saretta:
Grazie!Ripristina al volo! ;)

Laura&Luciana:
Grazie ad entrambe ^_*
Lasciatemi un pomodorino se collaudate :)

Nightfairy:
Grazie ^_^

lenny ha detto...

Non ho mai sperimentato i pancakes: si possono preparare in anticipo e conservare, per esempio la sera, per consumarli al mattino.
Ho provato il pesto con la salvia (non avendo a disposizione i semi di girasole, li ho sostituiti con il sesamo tostato che tuttavia è rimasto integro, ma a parte l'impatto visivo, ci stava bene) e l'ho usato per condire la pasta, mentre con quello avanzato ho insaporito delle bruschette ed il pesce, una sogliola cotta con limone ed aglio(la salvia è un aroma ben sposato con la carne, ma devo dire che con il pesce va a nozze) :))

Daphne ha detto...

Lenny:
Assolutamente si ^_^
Io li ho preparati la mattina stessa perchè il giorno prima non ho fatto in tempo ma nè ho lasciati 2 per il giorno dopo ed erano buoni lo stesso;con una leggera scaldatina tornano fragranti :)
Certo preparati e mangiati al momento sono ancora meglio,come tutto del resto ^_*
Mi fa piacere che tu abbia provato il pesto di salvia con tutte queste buone cose!
Sono daccordo con te che con il pesce è l'abbinamento ideale;per quanto riguarda la carne è stato utile per rendere diverso un piatto che a molti spesso sembra noioso ^_^
Buonissimo anche sulle bruschette!Così lho collaudato anch'io :)
Grazie del pomodorino ^_*

genny ha detto...

oh!!questa crema.....ohhhh.....che fame!8oggi è tutto ilgiorno che ciondolo dalla cucina al pc....!:DD e belli anche i pancake senza uova....ottima idea!:D

FairySkull ha detto...

golosiiiii !!! ;-D

Daphne ha detto...

Genny:
Grazie!ahahah, che ridere :D Ho fame anch'io adesso ma non ho nulla di commestibile al momento O_o

FairySkull:
'Azzie

fiOrdivanilla ha detto...

quando sono d'accordo... mi si può togliere tutto, pranzo, cena, spuntini.. ma la prima cosa a cui penso appena apro gli occhi, è fare colazione! Una colazione che non sia di fretta&furia, ma che sia lenta, tranquilla, felice. E, anche io come te, mi alzo sempre molto tempo prima di uscire, anche se ammetto che questo non accade solo per la colazione, ma perché mi sveglio presto spontaneamente ;)

Proprio la scorsa settimana ho fatto anch'io dei pancakes, seguendo per metà la ricetta di Donna Hay, per metà quella di Paoletta (di .anice&cannella).. e sono venuti favolosi. Però questi tuoi mi ispirano molto considerato che c'è: latte medio-magro, vaniglia... poco burro.. per non parlare dei semi di papavero, che adoro e che metterei ovunque, pure nel latte caldo!! (mi sorge mo' un'ida... va beh..)

E che dire della crema. Favolosa. Potrei usare addirittura il mio yogurt greco autoprodotto e copiartela volentierissimo ;)

un saluto
Manuela

Daphne ha detto...

Fiordivanilla:
Tu sperimenta e fammi sapere così io do una sbirciatina ^_^
Prima o poi proverò anch'io a fare lo yogurt in casa,è una bella soddisfazione :)
Questi pancakes non hanno nemmeno le uova ma sono buonissimi ^_^
Attendo pomodorini ;)

Anonimo ha detto...

La colazione è unrito non comincio mai la giornata senza!Questa mattina avevo voglia di pancakes (anzi mentr scrivo li mangio anche!) ma aimè nell'aprire il frigo macavano le uova....che fare!!???!!ecco spuntare il tuo blog...sono una vera cannonata, non avevo i semi di papavero quindi e visto che adoro la vaniglia li ho sostituiti con essenza di vaniglia, troooopo buoni!!
Paola

Daphne ha detto...

Paola:
WAU! e'un vero piacere leggere questo commento per me!
Sapere che qualcuno ha provato una mia ricetta e nè rimasto pienamente soddisfatto!Grazie di avermelo fatto sapere ^_^
La vaniglia ci stava ugualmente bene :)
L'importante è che ti siano piaciuti ^_*
Ti aspetto alle prossime ricette allora!
Condivido con te la colazione indispensabile.